Premio Manente 2017, in finale il brano “Braci” dei Behike Moro

Premio Manente 2017, in finale il brano “Braci” dei Behike Moro

Una sera d’estate come tante altre tra i vineddi di un borgo quasi desolato, dove il tempo sembra essersi fermato, un gruppo di amici, qualche bicchiere di vino e l’odore pungente di un sigaro acceso. Il silenzio si mescola con il sottofondo di ritmi incalzanti, la tradizione calabrese che si unisce a sonorità flamenche sfumate da una chitarra elettrica per ottenere un sound pop – rock: tutto convive e si trasforma in nuova musica, in quello che oggi sono i Behike Moro. Una splendida realtà nata nella provincia reggina e che da qualche mese sta conquistando sempre più consensi.

Suoni, storie, culture e personaggi di un tempo che vogliono farsi spazio tra le nuove generazioni e che sperano di conquistare anche i vecchi cultori della musica folkloristica calabrese. Una scelta rischiosa, ma anche coraggiosa che ha già portato dei risvolti positivi. Il gruppo esordiente è tra i cinque finalisti della VI Edizione del “Gran Premio Manente 2017”.

Il Premio: Il Premio Manente è dedicato alla memoria del regista Francesco Manente. Un’iniziativa portata avanti e sostenuta dalla “MarascoComunicazione” e dal Circuito “Calabria Sona”. La musica popolare e la regia sono l’anima del Premio che propone un modo nuovo di valorizzare i giovani artisti indipendenti locali e il Territorio calabrese. In finale anche I Kalavrìa, Alfredo Lavorato, gli Statale 107 BIS, Mario Nunziante e Domenico Leonelli. Diverse le categorie in gara, oltre al Vincitore Assoluto, si concorre per la Miglior Regia, il Miglior Testo, il Miglior Arrangiamento ed il Premio Social. I video in gara sono visibili su Youtube e sul canale tv “Calabria Sona”. Il Gran Premio Manente 2017 avrà il suo clou nella serata del 20 Agosto a Crucoli (KR) .

Braci: Questo è il titolo del brano con cui i Behike Moro hanno scelto di partecipare alla finale. Una ballata romantica, capace di rievocare una malinconica allegria. Una tipica serenata, un innamorato che dedica la sua passione d’amore all’ amata affacciata ad una vecchia finestra. Un’ambientazione suggestiva che riporta alla memoria la semplicità di un passato forse troppo lontano.

Regista del video è il fotografo e video-maker di Melito Porto Salvo, Nino Maesano. Oltre ai componenti della band, nel video appare la bellezza tipica del Sud della giovane Maria Giulia Romeo di Melito Porto Salvo.  Il video-clip è stato girato nella frazione di Sant’Elia e richiama la volontà del gruppo di esaltare e diffondere le caratteristiche dei luoghi di origine dei componendi della band. Il brano è stato scritto da Alvin Tripodi (Voce del gruppo), la musica è stata composta da Filippo Stilo (polistrumentista) e Andrea Principato (chitarra).

Una scelta non casuale quella del brano in gara, che si avvicina molto a ciò che il premio intende rappresentare e promuovere. E’ possibile ascoltare il brano e sostenere il gruppo attraverso il seguente link Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=GkP7ekOgeRE

Behike Moro: La band è composta da Andrea Principato originario di Saline Joniche, chitarrista, diplomato in chitarra classica al Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria, unico del Sud Italia specializzato con lode in chitarra flamenca al Conservatorio G.Briccialdi di Terni, da Filippo Stilo, polistrumentista di Palizzi Marina, laureato in didattica della musica al conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria. La voce del gruppo è quella di Fortunato, più noto al pubblico come Alvin Tripodi, originario di Sant’Elia che ha saputo fare della sua arte uno stile di vita. Alla batteria Gianmaria Nicoletta di Anoia, diplomato in percussioni presso il conservatorio F.Cilea di Reggio Calabria, al basso il tocco femminile di Cecilia Caserta di Reggio Calabria e infine Gianluca Foti alla chitarra ritmica, originario di Melito Porto Salvo.

Curiosità: “Il nome Behike Moroci racconta Alvin Tripodiprende spunto dal nome di una passione comune ad un paio di elementi del gruppo, i sigari (uno cubano, l’altro italiano). La scelta vuole sottolineare la voglia di ribadire le nostre radici italiane che cercano di avvicinarsi anche alle culture di influenza spagnola”.

Il Disco: Contiene 11 tracce ed è stato interamente autoprodotto dalla band, dal recording al mastering, dalle stampe cover alla stampa compact disc. In copertina è rappresentata una fetta circolare di bergamotto, l’agrume tipico del territorio reggino, che richiama ancora una volta, la necessità di far conoscere le realtà locali miscelandolo ad un profumo che richiama ambientazioni esotiche.

Behike moro cd

Social: Il gruppo è presente sulle piattaforme Facebook – con la pagina ufficiale “Behike Moro” e su Youtube. E’ possibile acquistare il disco su Amazon e trovare i brani su Deezer, i Tunes e Spotify.

I Prossimi Live:
– il 3 agosto presso il Lido “Il veliero” a Saline Joniche
– il 4 agosto in Piazza a Palizzi Marina
– l’ 11 agosto ancora a Palizzi Marina presso il Pub “Nigt Life”
– il 12 agosto in Piazza a Cardeto
– il 15 agosto in Piazza a San Pantaleo

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *