“Innovazione al Femminile” con il Liceo Euclide di Bova Marina

“Innovazione al Femminile” con il Liceo Euclide di Bova Marina

Liceo Euclide di Bova Marina. Un gruppo di nove studentesse dell’istituto superiore Euclide di Bova Marina dell’indirizzo scientifico, si è fatto avanti nel mondo della tecnologia.

Alternanza scuola – lavoro al Liceo Euclide di Bova Marina

Le ragazze tramite il progetto dell’alternanza scuola – lavoro hanno aderito al programma .biz – Laboratorio d’impresa. Quest’ultimo è infatti proposto dall’associazione Stundents lab Italia. E consiste nel simulare un’iniziativa aziendale che nasce con lo scopo di orientare i giovani nel panorama lavorativo. Ma anche stimolare l’autoimpiego e le responsabilità che ne conseguono attraverso il metodo del learning by doing. Ogni studente all’interno della simulazione d’impresa ha dunque un ruolo che contribuisce a rendere la formazione del gruppo compatto e professionale. I compiti delle varie mansioni riguardano i diversi campi del piano aziendale. E quindi amministrativo, finanziario, produttivo, commerciale e marketing. Lo scopo dell’impresa sta nel realizzare un prodotto a fini commerciali, da esporre nella fiera locale, in competizione con le altre scuole, per ottenere poi l’accesso alle gare regionali.

Innovazione al Femminile

Il gruppo “Innovazione al femminile” della 5B del liceo scientifico Euclide è composto da Laura Mangiola (Amministratore delegato). Annachiara Megale (responsabile amministrativo). Emanuela Orlando (vice-responsabile amministrativo). Carmelina Morello (responsabile finanziario). Martina Iacopino (responsabile di produzione e autrice del seguente articolo). Ed inoltre da Claudia Gurnari (responsabile commerciale). Santina Greco (vice-responsabile commerciale). Valentina Condemi (responsabile marketing) e infine Roxana Tritescu (vice-responsabile marketing). Il prodotto con il quale si presenteranno le giovani prende il nome di A-PC-Cam e si rivolge a un pubblico che desidera stare al passo con la realtà aumentata. Il precedente dispositivo è una minicamera che può essere indossata con apposita applicazione (scaricabile sul cellulare) che può scattare immagini in modo istantaneo. Ma anche riprendere i movimenti e dedurre informazioni riguardo al luogo e alla posizione. Per promuovere A-PC-Cam le studentesse sono state aiutate da azioni e sponsor.

Esposizione in fiera

Coloro che hanno reso realizzabile l’idea verranno compensati anche con la giusta pubblicità. Quest’ultima verrà fatta attraverso lo stand della fiera, la pagina facebook “innovazione al femminile” e il correlato sito web.

La fiera in cui verrà esposto il prodotto, si terrà al Centro Commerciale Porto Bolaro. Appuntamento al 24 aprile dalle ore 10:00 alle ore 18:00. In questa occasione l’Euclide parteciperà con altri 8 gruppi di studenti.

Il motto di queste ragazze creative e all’avanguardia è: “Per catturare ogni tuo movimento scegli A-PC-Cam la novità del momento” con il quale vi invitano a visitare la loro piccola impresa.

Liceo Euclide di Bova Marina

Innovazione con il Femminile con il Liceo Euclide di Bova Marina

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *