Elezioni a Condofuri, il programma del candidato Iaria

Elezioni a Condofuri, il programma del candidato Iaria

Elezioni a Condofuri, corsa a due per la poltrona di Sindaco.
Il prossimo 10 giugno i cittadini saranno chiamati a votare per il rinnovo del Consiglio comunale.

A contendersi l’ambito posto di Sindaco saranno Domenico Paino e Tommaso Iaria.

Quest’ultimo, è sceso in campo con la lista “Rilanciamo Condofuri”.

Iaria, classe 73, in passato è stato vicesindaco e consigliere di minoranza.

Insieme alla sua squadra è stato il primo a presentare la lista.

Si era candidato anche durante la scorsa tornata elettorale.

Elezioni a Condofuri, i candidati a consiglieri della lista “Rilanciamo Condofuri”

La sua squadra di candidati a consiglio comunale è composta da: Pietro Clemensi, Raffaella Errante, Ilenia Iaria, Leonardo Filippo Manti.

E ancora Carmelo Marino, Carmelo Mesiano, Giacomo Morabito, Carolina Valentina Nucera, Caterina Nucera, Sebastiano Nucera, Maria Giuseppina Pontari e Fortunata Spinelli.

Tra i punti cardine del programma, stilato da Iaria e dalla sua squadra, vi sono: legalità, trasparenza ed efficienza amministrativa. Scuola e cultura, monumenti e siti archeologici, disabilità, welfare e famiglia. Spazi pubblici e verde, acqua pubblica, sport, associazionismo, tempo libero.

Il ricco programma comprende anche: urbanistica, territorio e viabilità. Natura, ambiente, ecologia, sviluppo locale ed economia Circolare.

Scuola e cultura

Le proposte per Scuola e cultura sono: la creazione di Cittadella degli Studenti, un asilo comunale, una consulta per le associazioni, la rivalutazione di Gallicianò e il greco antico, una Biblioteca Centro giovanile Rempicci.

Sul tema della disabilità, welfare e famiglia, Iaria e la sua squadra, attueranno un Assessorato all’inclusione sociale, promuoveranno l’autonomia delle persone diversamente.

Verranno attivati dei centri diurni e residenziali e anche dei percorsi “dopo di noi” per accompagnare i familiari alla progettazione del futuro di persone con grave disabilità.

Verranno inoltre incentivate politiche per la Terza Età, fornendo servizi e aiuti.

In passato era stato realizzato un progetto rivolto alle donne relativo all’assistenza gratuita H24 a partire dalla tenera età fino alla terza età.

Pertanto, il programma stilato da Iaria e dai suoi candidati, riserverà particolare attenzione alle donne, rendendo parte integrante l’aiuto del Vicepresidente dell’Ordine delle ostetriche di Reggio Calabria, Nancy Alati.

Elezioni a Condofuri, altri punti del programma: Sport, associazionismo, tempo libero

Per quanto riguarda invece Sport, associazionismo, tempo libero viene proposta la festa dello sport, la realizzazione di piste ciclabili, il palazzetto dello sport e la camera del lavoro.

Nel programma si fa riferimento anche Urbanistica, territorio e viabilità. In tale ambito viene proposto:

– La Redazione del P.S.C. (Piano strutturale comunale) in tempi certi;

– di rivedere, con la partecipazione della cittadinanza, il piano delle opere pubbliche redatto dalla precedente Amministrazione;

– il Piano spiaggia, atteso da anni è uno strumento essenziale per disciplinare l’uso delle spiagge, ma anche per creare strutture mirate ad aumentare l’attrattiva turistica.

Nel programma inoltre si legge: “E’ nostro proponimento dare forte impulso alla nautica da diporto e all’indotto correlato”.

Altro punto trattato sarà il Piano casa regionale.

Sarà uno strumento legislativo necessario a consentire piccoli ampliamenti di cubatura dando così la possibilità di rifinire e ampliare le proprie abitazioni al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini e rilanciare l’attività edilizia.

Infine verranno svolti interventi sul patrimonio tramite la dismissione e/o riconversione del patrimonio comunale inutilizzato o inutilizzabile.

Natura, l’ambiente, l’ecologia e lo sviluppo locale

Iaria richiama nel suo programma anche il tema relativo la Natura, l’ambiente, l’ecologia e lo sviluppo locale.

Viene proposta la promozione della cultura del risparmio energetico e dell’uso di fonti di energia alternative.

Si darà priorità ad interventi di rinaturalizzazione dei fiumi e dei torrenti.

Seguiranno azioni di sollecitazione nei confronti degli enti competenti per il ripristino di tratti di argine e per la a pulizia e manutenzione delle foci.

Inoltre nel programma è specificato il no categorico alla centrale a carbone di Saline e il no alla discarica di Potamise.

Si legge ancora: “proponiamo miglioramento delle infrastrutture, sostegno per gli artigiani e le piccole imprese locali, con l’obiettivo di aumentare i posti di lavoro e creare nuove attività.

Massima collaborazione con chi intenda sviluppare la propria azienda e ne proponga l’insediamento di nuove sul territorio e sostegno alle attività commerciali e alberghiere attraverso politiche mirate all’allungamento delle stagioni turistiche”.

Elezioni a Condofuri

Economia circolare

Per quanto riguarda l’economia circolare si legge: “Per implementare lo sviluppo delle comunità che interagiscono in un’economia sempre più fluida e globalizzata si deve tendere all’organizzazione “circolare” dei processi produttivi.

Bisogna, quindi, promuovere la creazione di “distretti” economici basati sulle vocazioni dei territori e strutturati su fitte logiche di rete.

Anche la filiera del bergamotto deve essere incanalata in un “distretto” economico che ne esalti le innumerevoli potenzialità.

Per promuovere ulteriormente l’oro verde della Calabria l’Amministrazione comunale di Condofuri potrà incoraggiare la costituzione dell’Associazione Città del bergamotto e sviluppare un “turismo” del bergamotto ad oggi inesistente”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments

1 Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *