Vibo Valentia, uccise due cugini e ne ferì un altro

Francesco Grasso, 68 anni, è stato condannato a venti anni di reclusione perché ritenuto responsabile del duplice omicidio dei cugini Vincenzo Rizzo e Vincenzo Grasso, e del tentato omicidio di Giuseppe Mazzitelli. L’episodio si é verificato il 16 dicembre del 2008 a Briatico, in provincia di Vibo Valentia. La sentenza è stata emessa al termine del processo con rito abbreviato svoltosi dinanzi al giudice per le udienze preliminari, Lucia Monaco. Confermata, quindi,  la richiesta avanzata dal pubblico ministero Santi Cutroneo.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!