Ricadi (VV), impiegato del comune arrestato per assenteismo

Questo post é stato letto 20460 volte!

Michele Arcangelo Melidoni, impiegato di 62 anni del comune di Ricadi, in provincia di Vibo Valentia, é stato arrestato dai carabinieri per truffa ai danni dello Stato. I carabinieri hanno compiuto una serie di accertamenti nei confronti degli impiegati del comune di Ricadi ed e’ emerso che Melidoni, pur risultando presente, si assentava senza giustificazione dal luogo di lavoro.

L’impiegato é stato rintracciato nella sua abitazione ed arrestato ed adesso é stato posto ai domiciliari.

Questo post é stato letto 20460 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *