Volley Tonno Callipo, partito il Progetto Scuola 2011

Volley Tonno Callipo, partito il Progetto Scuola 2011

Tonno Callipo Volley

E’ partito ufficialmente ieri presso la Scuola Media di S. Onofrio il Progetto Scuola, organizzato dalla Volley Tonno Callipo e giunto ormai alla sua decima edizione. Il progetto, sposato da tre Scuole Medie della Citta’ (Garibaldi, Murmura e Convitto Filangeri) e due della Provincia (S. Costantino e S. Onofrio),  vedrà la partecipazione di oltre novecento studenti, frequentanti le prime due classi, e si concluderà a fine maggio con l’organizzazione di varie manifestazioni, sia presso il Palazzetto dello Sport della nostra Città che presso il Palazzetto di Francica.

Gli interventi, coadiuvati dal Responsabile del Settore Giovanile della Società Claudio Torchia, vedranno la partecipazione di tutti i tecnici federali della Società (Carmine Cavallaro, Tonino Chirumbolo, Vito Iurlaro, Francesco Spanò, Pasqualino Piraino e Antonio Valentini), che, lavorando insieme ai vari docenti di scienze motorie degli Istituti aderenti, svolgeranno lezioni di attività motoria di base con l’inserimento delle tecniche di minivolley (1^ medie) e superminivolley (2^ medie), al fine di avviare i giovanissimi partecipanti all’attività sportiva in modo graduale, organico e continuo secondo un itinerario che, partendo da una programmazione di classe e d’istituto, conduca a prime forme d’incontro tra le scuole vicine attraverso manifestazioni interscolastiche e finali a livello provinciale .

Grande entusiasmo è stato registrato dai vari Dirigenti Scolastici che, aderendo all’iniziativa,   hanno ancora una volta  voluto premiare con la loro partecipazione l’impegno e la professionalità  della  Società di Pippo Callipo, divenuta punto di riferimento costante di tantissimi giovani.

Ecco cosa ci ha dichiarato il Supervisore Generale della Società Michele Ferraro: “volevamo onorare nel migliore dei modi il riconoscimento di “Scuola di Pallavolo Federale”  pervenutoci direttamente da parte della Fipav che ha voluto così riconoscere alla nostra Società i grandissimi risultati ottenuti negli anni scorsi e proprio per questo abbiamo deciso di allargare la base di partecipazione; mi rendo conto che andremo incontro a notevoli sacrifici, ma sono sicuro che la collaudata squadra tecnica della nostra Società saprà far fronte alle difficoltà che non saranno poche, atteso che vi parteciperanno oltre novecento studenti.

Un grazie particolare ai Dirigenti Scolastici ed ai docenti delle varie scuole per aver anche quest’anno creduto nel nostro progetto, con l’impegno di migliorare qualitativamente e dal punto di vista organizzativo quanto di buono fatto gia’ negli scorsi anni.

Il progetto Scuola rientra tra le attività che questa Società svolge nei confronti dei giovanissimi della Città e della Provincia e che ha visto un incremento record di partecipazione nell’ultimo anno, non tralasciando  gli eccezionali risultati che le varie  formazioni stanno ottenendo nei vari campionati di categoria (under 20, 18, 16, 14) con un occhio anche alle squadre partecipanti ai campionati  di  serie B2 (tutti atleti  diciottenni) e di Serie D (tutti atleti quindicenni ).

Atleti questi ultimi che devo ringraziare in quanto si sobbarcano sacrifici infiniti, con allenamenti estenuanti tutti i giorni e con la partecipazione anche a due o tre gare settimanali in ogni parte d’Italia. A tal proposito, vorrei sottolineare che quanto detto ai margini della manifestazione svoltasi a Vibo Marina e denominata “ Regional Day” sullo stato di forma precario fisico o  mentale notato in alcuni dei nostri atleti partecipanti  mi ha fatto un po’ sarcasticamente sorridere!”

Category Sport

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!