Volley Tonno Callipo, dichiarazioni del coach Di Pinto

Volley Tonno Callipo, dichiarazioni del coach Di Pinto

Tonno Callipo Volley

“Io personalmente in qualità di tecnico, ma credo di interpretare anche il pensiero della squadra, chiedo scusa ai nostri tifosi, che ci hanno seguito fino a Castellana, per la partita a cui hanno assistito.

Nonostante le buone intenzioni, credo che sia stata l’unica gara in cui, a parte quella di San Giustino nel girone di andata, non siamo riusciti ad esprimere una prestazione positiva. In questo campionato siamo stati a volte un po’ discontinui ma abbiamo sempre giocato una buona pallavolo. La volontà di fare una bella partita può portare, come lo è stato a Castellana, a commettere degli errori che normalmente non facciamo.

Non abbiamo tenuto il nostro ritmo di gioco e, soprattutto, come squadra abbiamo difeso molto poco. Di fronte ci siamo trovati un gruppo che ha giocato con la disperazione di chi ha subito tante umiliazioni in tutto il girone di andata e che, del dover recuperare una situazione difficilissima, ne ha fatto la propria forza principale. Da parte nostra, pur esprimendo una buona tattica, non siamo riusciti a difendere ed a stare dietro al loro ritmo.

Credo che, comunque, non abbiamo compromesso nulla, ci aspettano altre tre partite in cui cercare la ciliegina sulla torta di una bellissima annata.

Ogni gara potrà essere determinante ed anche contro Piacenza sarà battaglia, contro una diretta concorrente che ci darà del filo da torcere. Ma sono convinto che faremo una partita diversa rispetto a quella vista a Castellana”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!