Valle Grecanica, inizia l’avventura con il nuovo mister Pippo La Face

Valle Grecanica, inizia l’avventura con il nuovo mister Pippo La Face

valle grecanica

valle grecanica

di Francesco Iriti

E’ iniziata la nuova avventura targata Pippo La Face. Ieri pomeriggio il nuovo tecnico ha sostenuto un’intensa seduta di allenamento con la sua nuova squadra durante la quale il gruppo si è impegnato attivamente. Prima di scendere in campo, il tecnico ha tenuto a rapporto la squadra per presentarsi al gruppo e per far comprendere sin da subito quale è il suo credo calcistico.

Nella rosa giallo rossa figura infatti qualche giocatore che il trainer conosce bene per averli allenati nella scorsa stagione trionfale che ha portato l’allora Omega Bagaladi San Lorenzo alla vittoria. Su tutti il difensore Davide Taverniti e l’attaccante, adesso fermo ai box per infortunio, Vittorio Di Maggio che ha fatto le fortune dell’allenatore a suon di goal. Senza dimenticare il giovane Peppe Lori e Oreste Aguglia, che qualche anno fa ha giocato sotto le direttive del tecnico.

Per il resto sarà un “rapporto” nuovo sia per il tecnico che per i tanti giocatori che si stanno ben comportando con la maglia giallo rossa e che vorranno ben figurare anche davanti ai propri tifosi che ogni domenica assiepano la tribuna del comunale “Saverio Spinella” di Melito Porto Salvo.

La sconfitta con il Sambiase ed il cambio in panchina ormai devono essere messi alle spalle per concentrarsi il possibile sul resto della stagione dove la Valle Grecanica si giocherà la grande opportunità di conquistare un sogno chiamato play off. Comunque vada l’annata per Cordiano e compagni sarà da incorniciare visto che si tratta della prima esperienza in serie D per una nuova società.

Tuttavia, siccome l’appetito vien mangiando, e ad ognuno naturalmente piace vincere, bisognerà rimboccarsi le maniche per riprendere la “confidenza” con la vittoria che in casa giallo rossa manca da ben tre turni durante i quali sono stati raccolti soltanto 2 pareggi. La sosta del campionato arriva proprio in un momento importante dove la squadra potrà ricaricare le batterie prima di affrontare un incontro molto atteso come quello della stracittadina contro l’Hinterreggio in programma tra due settimane.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!