Valle Grecanica, dopo la vittoria sul Modica si pensa al derby con la Rossanese

Valle Grecanica, dopo la vittoria sul Modica si pensa al derby con la Rossanese

valle grecanica

di Francesco Iriti

Continuano gli allenamenti in casa giallo rossa. C’è grande euforia in seno al gruppo allenato da mister La Face dopo la ritrovata vittoria in casa contro il Modica. Sono stati tre punti salutari che hanno dato ulteriore morale al gruppo che domenica si appresterà ad affrontare un altro importante derby in quel di Rossano. Gruppo al gran completo per il tecnico reggino che rimane soltanto con il dubbio di Cordiano, che ieri non si è allenato e il cui recupero rimane in dubbio.

Il resto della rosa ha risposto presente e soprattutto i tanti giovani che scalpitano per ritagliarsi uno spazio in serie D in quest’ultimo scampolo di stagione. Mancano, infatti, cinque giornate al termine del campionato e non è esclusa un’ulteriore appendice che naturalmente sarebbe molto gradita dalla società e non solo. Molti gli under che si vorranno mettere in mostra per convincere l’entourage grecanico a puntare su di loro nella prossima stagione senza andare a reperire validi elementi lontano dalla zona.

Dai tanti giovani nel giro della prima squadra e dalla squadra juniores, allenata da mister Marra, il punto di partenza per gettare le basi per il prossimo futuro. La juniores, infatti, è motivo d’orgoglio per l’intera società. Al debutto assoluto in questo mondo, con una squadra creata ex novo durante l’estate, il tecnico Marra si trova adesso a programmare già i play off di categoria. Nell’ultima giornata è arrivata un’altra vittoria che ha sancito la matematica.

La vittima è stata il Murgia grazie ad un goal di Ciccio Russo, bomber della squadra che ha permesso alla squadra di raggiungere il secondo posto a pari merito con i “cugini” dell’Hinterreggio, e dietro l’imprendibile Casarano, sconfitto proprio una settimana fa in trasferta. Lo stesso staff ha voluto rivolgere parole di stima nei confronti della società “che ci ha permesso di affrontare al meglio questo campionato e tutte le trasferte rimanendoci vicina anche nei momenti difficili”. Adesso rimane l’ultima partita prima di continuare questa fantastica avventura.

Category Sport

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!