Serie D girone I, il punto sulla quinta giornata

Serie D girone I, il punto sulla quinta giornata

serie d girone i

di Federico Strati

Ebolitana e Valle Grecanica scavalcano il Sambiase e si issano solitarie in vetta alla classifica. Questo il dato saliente dopo la quinta giornata in serie D.

Cade il Sambiase nel big match di Eboli: una rete di De Sena nel finale di gara consente ai campani di superare i lametini e comandare la graduatoria insieme alla Valle Grecanica.

I giallorossi di Iannì sono l’autentica rivelazione di questo primo scorcio di torneo. Dominano il Nola con un poker di reti (siglate da Niscemi, Borghetto e due da Tiscione) e, nonostante una discutibile direzione arbitrale (un rigore dubbio contro e due espulsioni fiscali oltre ogni limite), mantengono l’imbattibilità e anche il primato in media inglese (+ 2) con una partita in meno.

Colpaccio dell’Interpiana a Mazara. Un rigore di Di Maio consente agli uomini di mister Tortelli di mantenersi a stretto contatto con le prime, rimediando così al mezzo passo falso casalingo del turno infrasettimanale nel derby contro la Rossanese.

Ottimo pari esterno dell’Hinterreggio che impone il primo stop casalingo alla Casertana. Uno 0 a 0 portato a casa con grande autorità dagli uomini del presidente Pellicanò contro una delle squadre maggiormente accreditate alla vittoria finale del campionato.

Cade in casa la Rossanese al cospetto del Real Nocera. Ancora una sconfitta casalinga (la seconda in tre gare) subita dai rossoneri cosentini, sempre più impelagati nei bassifondi della classifica.

Un redivivo Messina (7 punti nelle ultime 3 partite) stoppa la Turris (2 a 2) al San Filippo e prosegue nella striscia di risultati consecutivi dopo l’avvento della nuova società.

Completano il quadro le vittorie casalinghe del Sapri (3 a 0) e del Forza e Coraggio (2 a 1) rispettivamente contro Marsala e Noto e l’exploit esterno della Nissa che espugna Modica nell’unico derby siculo di giornata.

Domenica prossima si annunciano scintille: le prime otto della classifica si affrontano infatti tra di loro in una giornata che dirà molto sulle sorti future di questo equilibratissimo e appassionante campionato.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!