Rugby: Highlanders Catanzaro in trasferta a Chiavari

Rugby: Highlanders Catanzaro in trasferta a Chiavari

Una lunghissima trasferta attende gli Highlanders Catanzaro, per il primo turno di playoff del campionato di III Divisione di football americano, che li vedrà impegnati a Chiavari nella inedita sfida contro i Predatori in programma sabato 4 giugno alle ore 19.

Partita secca, da dentro o fuori, in cui i catanzaresi affronteranno il temibile team ligure, giunto secondo nel girone ligure-piemontese, in posizione identica ai catanzaresi che hanno concluso la regular season al secondo posto del girone A (Calabria Sicilia) alle spalle degli Sharks Palermo.

Per gli Highlanders si prospetta un avversario preparato tecnicamente e con un’ampia rosa, quest’ultimo fattore rappresenta indubbiamente un vantaggio per i liguri, visto che i nero oro catanzaresi , com’è  risaputo, hanno affrontato una stagione sportiva funestata dagli infortuni e contano perciò in una rosa di player più limitata.

Altro fattore a sfavore è rappresentato dalla lunghissima trasferta di circa 2100 km tra andata e ritorno, che impegnerà i catanzaresi in un tour de force lungo tre giorni .

Dal canto loro, gli Highlanders vanno in Liguria , sicuri dei loro mezzi e consapevoli di aver dato finora il massimo delle loro possibilità , con la solita grinta e la serenità di chi non ha nulla da perdere.

Gli infortuni che hanno colpito alcuni atleti durante la stagione sono serviti a coach Massimo Marino e al suo assistente Francesco Benefico, per sperimentare nuove soluzioni e far fare esperienza ad alcuni rincalzi, che nel corso delle partite hanno acquisito sempre maggiore sicurezza nei propri mezzi, diventando nuove armi a disposizione dello staff tecnico.

Quindi sabato 4 Giugno alle 19,00 ritornano in campo gli Highlanders Catanzaro, è tempo di playoff, vincere per continuare ad andare avanti nel campionato 2016, tutti gli aggiornamenti in tempo reale  per i tifosi Highlanders sul sito game-day.it.

image

Category Catanzaro, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!