Reggio Calabria, bruciata l’auto al giocatore amaranto Tedesco

Reggio Calabria, bruciata l’auto al giocatore amaranto Tedesco

L’auto del calciatore Giacomo Tedesco, uno dei “dissidenti” della Reggina calcio, é andata in “fumo”. Il Suv, una Bmw X5, era parcheggiato sotto l’abitazione del giocatore in viale Calabria, strada residenziale di Reggio Calabria, quando ha iniziato a bruciare.

Si é reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme. Il giocatore ha denunciato l’episodio ai carabinieri che hanno subito avviato gli accertamenti del caso.

Potrebbe trattarsi di corto circuito anche se l’ipotesi non convince del tutto il giocatore che ha dichiarato “che l’auto era nuova e in perfette condizioni”-

Non é escluso che si sia trattato di un gesto di qualche tifoso “scontento” per la decisione di Tedesco di non dimezzarsi l’ingaggio, come richiesto dalla società amaranto visto che il giocatore é stato messo fuori rosa.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!