Reggina-Vicenza 3-2

Reggina-Vicenza 3-2

REGGINA (3-5-2): Puggioni; Adejo, Cosenza, Acerbi; Colombo, Rizzo, Viola, Missiroli, Rizzato, Campagnacci, Bonazzoli. In panchina: Kovacsik, Costa, Laverone, Zizzari, Barillà, Tedesco, Sy. Allenatore: Atzori

VICENZA (4-2-3-1): Frison; Martinelli, Schiavi, Giani, Bastrini; Paro, Botta; Di Matteo, Baclet, Soligo; Abbruscato. In panchina: Russo, Minieri, Tonucci, Tulli, Braiati, Oliveira, Alemao. Allenatore: Maran

ARBITRO: Giacomelli di Trieste

Gli amaranto superano anche il Vicenza per 3 a 2 e conquistano il terzo risultato utile consecutivo.Gara ricca di emozioni quella andata in scena al “Granillo”. Bastrini apre le danze dopo appena 2 minuti. La reazione della Reggina arriva al 22′ con il pareggio siglato da Missiroli su assist di Rizzato. Quattro minuti dopo il Vicenza resta in 10 per l’espulsione di Di Matteo (doppio giallo per lui) anche se gli ospiti intorno alla mezzora tornano in vantaggio con Baclet che realizza il rigore per atterramento compiuto da Cosenza. In tale occasione Baclet, dopo il goal, zittisce a muso duro la Curva Sud. Ne scaturisce quasi una rissa. Sotto di un goal la Reggina tira fuori l’orgoglio e nella ripresa prende a spallate la porta del Vicenza. E nel giro di tre minuti ribalta il risultato grazie ai goal di Campagnacci e del solito Bonazzoli. In pieno recupero Puggioni salva il risultato con un grande intervento. 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!