Reggina, tra ricorsi convocazioni e raduno tesserati

Questo post é stato letto 6030 volte!

Sebbene siano ormai avviate le trattative di calcio mercato, a tenere banco è la questione ammissioni e ricorsi per partecipare alla prossima Serie B. La Reggina, più che mai pronta a ricorrere a tutti i gradi di giudizio previsti dalle normative di legge per far valere le proprie ragioni, con una nota comunicata dall’ufficio stampa del club, ha ufficializzato l’inizio del ritiro, previsto per il 18 luglio al Centro Sportivo Sant’Agata.

La nota

La Reggina 1914 comunica che il 18 luglio prenderà il via l’attività sportiva.
Tutti i tesserati sono stati convocati per l’inizio del ritiro presso il centro sportivo Sant’Agata per avviare le visite mediche e far partire la stagione 2023/2024.

Sia il raduno che il ritiro, fino a diversa comunicazione, si svolgeranno a porte chiuse.

Questo post é stato letto 6030 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.