Reggina: Registrate ancora due positività

Reggina: Registrate ancora due positività

Alla ripesa degli allenamenti, al Centro Sportivo Sant’ Agata, tiene ancora banco il Covid19. In casa amaranto, si sono registrati altri due casi di positività nel Gruppo Squadra, entrambi posti, come da prassi, isolamento domiciliare. Queste ultime, vanno ad aggiungersi a quelle già in essere, per un totale di venti positivi. La notizia è stata data in queste ore dal Club dello Stretto, attraverso il comunicato, di seguito riportato, apparso sul sito ufficiale della Reggina.

Il comunicato

Reggina 1914 comunica che sono stati riscontrati altri due casi di positività al Covid 19 tra i componenti del gruppo squadra. Entrambi i casi in questione fanno riferimento ai tamponi molecolari effettuati il 30 dicembre, per un totale di venti positivi.

I soggetti sopraindicati, proseguono l’iter di isolamento domiciliare.

Come da programma, i componenti del gruppo squadra risultati negativi si sono ritrovati oggi al centro sportivo Sant’Agata, laddove hanno ripreso l’attività agonistica dopo essersi sottoposti ad un ciclo di tamponi antigenici. Domani è prevista una nuova seduta di allenamento, che sarà anticipata da un ciclo di tamponi molecolari.

Si ricorda che il centro sportivo resterà chiuso a tifosi ed addetti ai lavori.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.