Reggina, primi valzer di mercato

Reggina, primi valzer di mercato

Pippo Inzaghi

Alla Reggina, principale sorpresa del campionato di Serie B, nessuno aveva chiesto un torneo d’alta classifica.

Partiti a fari spenti, gli amaranto con tanta determinazione hanno ribaltato i pronostici, facendo un campionato fino ad ora di ottimo livello.

Un grande girone di andata, terminato con il botto della vittoria di Ascoli, ha chiuso un 2022 ricco di soddisfazioni e di prospettive lusinghiere.

Con 36 punti all’attivo, l’undici di Pippo Inzaghi, ha consolidato la seconda posizione in classifica, rimanendo incollato alla ruota dalla capolista Frosinone.

Nella pausa, prima della ripresa del campionato, in vista della partita contro la SPAL del prossimo 14 gennaio, di mezzo ci sarà la seconda sessione di calciomercato. Una finestra, che darà la possibilità alle società di poter intervenire per irrobustire gli organici.

Tutte le compagini si rafforzeranno e anche il club dello Stretto, che ha dalla sua una rosa già competitiva, secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà.com, potrebbe essere interessata a chiudere un paio di operazioni.

In attesa delle eventuali e dovute ufficialità, questi i possibili movimenti:

Se Ravaglia dovesse rientrare a Bologna, l’ eventuale novità, potrebbe essere un possibile ritorno in amaranto del brasiliano Nicolas che lasciò gli amaranto – sorprendendo però tutti – a parametro zero per andare al Pisa. Il sogno, però rimarrebbe Salvatore Sirigu del Napoli.

Piace il centrocampista Brian Bayeye del Torino, un profilo già attenzionato dal club amaranto. Gradito ad Inzaghi e con l’assenso di Juric, potrebbe approdare in riva allo Stretto.

Contatti anche per Alessandro Tuia, classe 1990, in scadenza con il Lecce. Operazione possibile nel caso di uscita di un difensore.

In attesa di aggiornamenti e saperne di più sull’ eventuale recupero di Galabinov, varie le indiscrezioni di questi giorni.

Per il reparto offensivo, l’idea – potrebbe essere solo tale – circolante è Francesco Forte.

Se così fosse, lo squalo verrebbe ad aggiungersi alla rosa a disposizione del tecnico amaranto, tenendo conto di un Santander dai più dato ai titoli di coda.

Potrebbero lasciare il Centro Sportivo Sant’Agata, anche i vari DutuAgostinelliBouah.

Da attenzionare, Obi, Ricci, Lombardi, Crisetig Loiacono. 

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.