Reggina-Parma 0-1, decide la rete di Vazquez

Questo post é stato letto 1720 volte!

Sfida di alto livello al Granillo tra Reggina e Parma, pronti a giocarsi un posto al sole nella classifica di Serie B.  Entrambe le compagini, venivano da una sconfitta ed avevano la necessità di non fallire l’appuntamento con la vittoria.

È stata la compagine di Pecchia a spezzare gli equilibri della partita, grazie alle sue individualità, approfittando anche dell’unica sbavatura dell’ undici amaranto.

A decidere, la rete di Vazquez a metà del secondo tempo.

Le scelte

Inzaghi, rispetto all’ ultima uscita, davanti al confermato Colombi, ha schierato Gagliolo in coppia con Cionek, con ai lati Pierozzi e Di Chiara. Centrocampo con Hernani, Fabbian e Maier. In avanti, il tridente composto da Menez, Stelerc e Rivas. Panchina per Canotto, Cicrerelli, Gori e Terranova.

Pecchia, ha dovuto fare a meno dello squalificato Valenti e davanti al rientrante Buffon, ha inserito davanti alla difesa Estevez, con Benedyczak, Sohm, Bernabè e Man alle spalle di Vasquez unica punta.

La partita

Frazione frizzante e spezzettata dai cartellini gialli, dove sono mancati i gol, nonostante i padroni di casa si siano dimostrati piú propositivi, dando l’ impressione di essersi messi alle spalle i problemi, giocando come ad inizio campionato.

Da segnalare un palo di Strelec (poi azione fermata per fuorigioco) ed una bella combinazione di prima Menez-Hernani-Rivas. In evidenza anche Colombi, intervenuto in maniera importante per evitare lo svantaggio.

Il tempo, chiuso con il risultato ad occhiali, ha visto i padroni di casa protestare con il direttore di gara, chiedendo il secondo giallo per Vasquez, dopo un fallo su Fabbian.

Vasquez decisivo

Nella ripresa il match è stato equilibrato, con gli ospiti che hanno sfruttato i cambi effettuati da Pecchia.

Due le occasioni per gli amaranto: al 52′, con una bella palla in mezzo di Rivas per l’accorrente Fabbian, che ha calciato di destro in corsa, con Buffon a bloccare e un minuto dopo, ancora con una giocata di Rivas, che controllata la sfera su lancio di Di Chiara, ha messo al centro la palla deviata in angolo.

Sugli sviluppi dell’angolo battuto da Hernani, Ménez si è visto bloccare il tiro in due tempi da Buffon. A spezzare gli equilibri in campo, è stata la rete di Vasquez, che solissimo, l’ha messa dentro, schiacciando di testa alle spalle di Colombi.

Nel finale l’undici di Inzaghi ci ha provato ma, dopo il gol, non è riuscito a rendersi pericoloso verso la porta difesa da Gigi Buffon, mentre gli ospiti sono andati in un paio di circostanze vicini al raddoppio.

Momento difficile

Per quanto visto in campo specialmente nel primo tempo, il buon atteggiamento messo nell’ approcciare la gara, avrebbe potuto consegnare un pareggio alla squadra amaranto, ma al termine del match il risultato ha premiato il cinismo e la caratura dell’avversario che ha manovrato, coperto e colpito nell’ unica occasione concessa dalla compagine dello Stretto.

Continua il momento difficile per la squadra di Inzaghi, che ha timbrato la sesta sconfitta in sette partite, mentre i ducali si sono portati a -2 dagli amaranto sesti.

Il tabellino

SERIE BKT, 28ª GIORNATA

Reggina-Parma: 0-1      Marcatori: 68′ Vazquez

Reggina (4-3-3): Colombi; Pierozzi (71′ Cicerelli), Cionek (46′ Camporese), Gagliolo, Di Chiara; Fabbian, Majer, Hernani (83′ Galabinov); Rivas (62′ Canotto), Strelec (62′ Gori), Ménez. In panchina: Contini, Liotti, Loiacono, Terranova, Bondo, Crisetig, Lombardi. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Parma (4-1-4-1): Buffon; Del Prato, Osorio (46′ Cobbaut), Circati, Ansaldi (74′ Zagaritis); Estevez; Benedyczak (58′ Camara), Sohm (81′ Juric), Bernabè, Man (58′ Zanimacchia); Vazquez. In panchina: Chichizola, Corvi, Balogh, Charpentier, Bonny, Coulibaly, Inglese. Allenatore: Fabio Pecchia.

Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia. Assistenti: Alessio Berti di Prato e Francesca Di Monte di Chieti. IV ufficiale: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco. VAR: Livio Marinelli di Tivoli. A-VAR: Giacomo Paganessi di Tivoli.

Note – Spettatori 8 702, di cui 69 ospiti. Ammoniti: Del Prato (P), Majer (R), Cionek (R), Vazquez (P), Ménez (R), Fabbian (R). Calci d’angolo: 1-7. Recupero: 1’pt, 5′ st.

Questo post é stato letto 1720 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.