Reggina, De Rose:” A Modena per fare risultato”

Reggina, De Rose:” A Modena per fare risultato”

La vittoria di sabato contro l’Empoli ha portato un pò di serenità in casa amaranto. Tra i protagonisti in campo c’era anche Francesco De Rose diventato titolare inamovibile dell’undici di mister Atzori: “Ma non sono soddisfatto di questo avvio – giura il diretto interessato – non riesco a mettere le soddisfazioni personali davanti ai risultati raggiunti con la squadra. Oggi non abbiamo la classifica che avremmo meritato per l’impegno che garantiamo ogni giorno in allenamento e per le prestazioni offerte, dunque è il rammarico ad avere la meglio seppure resti forte la convinzione, in me come in tutta la squadra, che presto i nostri valori verranno definitivamente fuori”. De Rose al sito della squadra amaranto confida di aver sempre creduto nel valore della squadra: “Ma noi, all’interno dello spogliatoio, non abbiamo mai perso le nostre certezze. Certo, vincere aiuta a vincere ancora e quando il risultato pieno manca per un po’ di tempo fai più fatica a giocare con la serenità necessaria per esprimerti al meglio. Tuttavia, la vittoria su una grandissima squadra come l’Empoli è stata una sorpresa per qualcun altro, non certo per noi che abbiamo sempre saputo cosa siamo in grado di fare continuando a lavorare duro come stiamo facendo e mettendo in campo la giusta cattiveria agonistica”. Nonostante il ritorno alla vittoria, mette in guardia i suoi compagni sulla prossima trasferta di Modena: “Ma questa Reggina non deve superare nessun esame – chiarisce De Rose – il nostro dovere è sfidare gli emiliani con l’approccio della squadra che vuole fare risultato e dare continuità ai propri successi. Mancheranno Cocco e Di Michele? Giocatori importanti, fondamentali per questa squadra, inutile nasconderlo. Riconosciuto questo, non dobbiamo cercare alibi: siamo un gruppo omogeneo, chi li sostituirà potrà comunque fare la differenza con le proprie caratteristiche e qualità”.

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!