Reggina: A Frosinone con convinzione

Reggina: A Frosinone con convinzione

Roberto Stellone Reggina

Roberto Stellone

Gli amaranto, sono ripartiti con grande slancio, conquistando tre vittorie in altrettante partite. Il merito di Stellone, è quello di aver ridato alla Reggina, la giusta convinzione coinvolgendo tutta la rosa. Con lui, hanno trovato continuità Tumminello – a Ferrara ha timbrato la prima rete stagionale, festeggiando l’esordio dal primo minuto – Aimone e Giraudo. E poi, ha saputo riportare Menéz alla giusta condizione psicofisica, per essere utile alla causa amaranto. In campo si è rivisto equilibrio tra i reparti, impegno e coraggio. La squadra, lotta e si ritrova compatta davanti agli assalti degli avversari. Gli amaranto sono attesi da un calendario impegnativo con partite ravvicinate e l’ennesima gara da non sottovalutare. Il tecnico amaranto, torna da ex allo Stirpe, dopo aver portato i Ciociari dalla Lega Pro in Serie B e, per la prima volta nella storia in Serie A nel campionato 2014/15. Anche se ci sarà il consueto turnover, c’è più di una valutazione da fare sulle condizioni generali del gruppo che, è chiamato ad una prestazione importante, per dare continuità alla serie di risultati positivi. Compatibilmente con le assenze, si dovrà trovare anche il sostituto di Folorunsho appiedato dal giudice sportivo per una giornata. Il tecnico, a tal proposito, dai canali ufficiali del club, ha parlato del difficile impegno che attende i suoi contro i Giallazzurri di Fabio Grosso.

Assenti e modulo

Rivas, ha detto il tecnico romano, è fuori così come Ejjaki…Cortinovis, non ci sarà per un fastidio accusato con il Pordenone. Stavropoulos, Lakicevic, Cionek sono ancora infortunati, ci sarà invece Aya…Folorunsho è squalificato, ciò non toglie, ha chiarito, che possiamo attuare diverse situazioni tattiche.

Sulla gara e l’avversario

Ci sarà da combattere, ha sottolineato, perché avremo davanti una squadra veloce…Siamo usciti da un periodo difficile, ma dobbiamo mantenere alta la concentrazione…Oltre al modulo contano i principi ed i concetti…Dovremo essere bravi a leggere la partita ed imporre al meglio il nostro gioco…Anche se non sta attraversando un buon periodo, il Frosinone ha tanta qualità e forza fisica per lottare fino alla fine per la vittoria del campionato.

Al termine della rifinitura odierna, mister Roberto Stellone ha diramato la lista dei 21 convocati che prenderanno parte alla trasferta di Frosinone. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Aglietti, Micai, Turati.

Difensori: Adjapong, Amione, Aya, Di Chiara, Franco, Giraudo, Loiacono.

Centrocampisti: Bellomo, Bianchi, Cortinovis, Crisetig, Hetemaj, Kupisz.

Attaccanti: Denis, Galabinov, Ménez, Montalto, Tumminello.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.