Post-derby,  Cirillo: “Sono stato aggredito”

Post-derby, Cirillo: “Sono stato aggredito”

eadv

Intervistato da Alfredo Pedullà,  Bruno Cirillo,  difensore centrale della Reggina accusato ieri di un fatto increscioso nel post partita di Messina-Reggina (LEGGI Quindi ),  ha così pubblicamente risposto: “Stamattina ho sfogliato i giornali e sono rimasto di sasso quando ho letto su un quotidiano nazionale che avrei aggredito uno steward. Preciso: non è vero. Potrei scherzare dicendo “per una volta che io non c’entro nulla…”. Ma c’è poco da scherzare, mi dispiace che vengano raccontate cose non vere, andrò fino in fondo. La verità è stata soltanto una: nel sottopassaggio c’è stato un parapiglia, la tensione era alle stelle, sono volate parole. Ma io non ho aggredito. Anzi qualcuno mi ha afferrato per il collo e non era uno steward… Chi legge sa a cosa mi riferisco, a fine partita quel signore mi ha chiesto scusa. Preferisco non andare oltre, ma vorrei anche che non si raccontassero falsità. Cosa mi resta del derby di ieri a Messina? Una felicità enorme, per la Reggina avrei fatto di tutto”.

Category Calcio, In evidenza, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!