O.Bagaladi-Melitese 1-0. Recupero di campionato

O.Bagaladi-Melitese 1-0. Recupero di campionato

Bagaladi-Melitese terminata 1-o. Una prodezza balistica di Bertevello regala al Bagaladi la vittoria nel derbissimo della Vallata del Tuccio contro la Melitese. Tre punti d’oro per i ragazzi di mister La Face. La capolista aumenta il vantaggio in classifica sulle immediate inseguitrici (Montalto e Palmese) a nove punti. 

Bagaladi-Melitese: tabellino

Al 27′ é arrivato il goal di Bertevello che ha portato la vittoria per i padroni di casa in Bagaladi-Melitese.

Bagaladi: Petranca 6,5 Gambino 6, Scappatura 6, Caracciolo 6,5, Di Lorenzo 6, Cassaro 6,5, Crucitti 6 (46’ Fiorino 6), Correnti 7, Bertevello 7 (59’ Tripodi 6), Di Maggio 6 (65’ Russo 6), Libri 7. Allenatore La Face.

Melitese: Minniti 6, Iacopino 6, Laurendi 6, Foti 6,5, Marcianò 6,5, Colo 6 (46’ Cucinotta 6), Pansera 6, Vita 6,5, Godmer 6,5 (51’ Canale s.v., 57’ Sgrò 6), Marra 6, Catalano 6,5. Allenatore Iannì.

Arbitro: Rabotti di Rc 6.

Bagaladi-Melitese – Resoconto

Il successo dei rossoverdi in Bagaladi-Melitese è stato sofferto. La Melitese é scesa in campo in formazione rimaneggiata (a riposo precauzionale Mazzei, Tomeo, Marino e Tiscione, tutti in non perfette condizioni fisiche. Tuttavia gli ospiti hanno venduto cara la pelle. Mantenendo in bilico il risultato fino al triplice fischio finale dell’ottimo Rabotti di Reggio Calabria.

Pronti e via e i locali sfiorano il vantaggio con un gran colpo di testa di Cassaro,  finito alto di poco. La Melitese reagisce con tre conclusioni di Vita, Godmer e Marra, tutte nel primo quarto d’ora e tutte agevolmente sventate da Petranca. Al 22’ gli ospiti hanno l’occasionissima per passare quando Godmer si invola sul filo del fuorigioco, ma si fa ipnotizzare da un ottimo Petranca in disperata uscita. Cinque minuti dopo  il Bagaladi passa: Bertevello riceve palla, entra in area e lascia partire un sinistro micidiale all’incrocio dei pali sul quale nulla può Minniti. La Melitese reagisce subito con Catalano al 32’, ma il suo diagonale finisce sull’esterno della rete.

Nella ripresa gli ospiti reclamano il rigore al 53’ col subentrato Canale, atterrato in area da Di Lorenzo, ma l’arbitro lascia proseguire fra le proteste dei giallo-neri. Ci provano ancora gli ospiti con Laurendi (62’) e Foti (64’), ma le loro conclusioni non creano eccessive preoccupazioni a Petranca.

Negli ultimi 20 minuti il Bagaladi pertanto si limita a gestire il vantaggio senza rischiare più nulla, portando a casa un successo preziosissimo.

di Federico Strati

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!