Le amatrici amatrici calcio locri a gubbio per rappresentare il sud

Le amatrici amatrici calcio locri a gubbio per rappresentare il sud

eadv

foto_ufficiale

DAL 5 AL 7 MARZO LE AMATRICI RAPPRESENTERANNO IL SUD A GUBBIO IN UN TORNEO NAZIONALE CSI.

Vittoria Amatrici

Continua la marcia delle Amatrici Calcio Locri nel campionato CSI di calcio a 5 femminile. Domenica nella trasferta di Bocale le amaranto hanno, se pur, senza troppi agi, dato prova delle proprie capacità contro una Lab Soccer 2009 sotto tono.

La vittoria per 3 a 1 ha regalato tre punti al mister Armeni e company che adesso si avvicinano alle prime Melitese e Brancaleone, visto anche il loro pareggio nella stessa giornata nello scontro diretto a Melito.

La locrese che ora si ritrova al terzo posto dovrà recuperare il 28 febbraio la partita contro il Lazzaro del 7 febbraio, rinviata per maltempo.

Sul campo di domenica a Bocale, la squadra amaranto ancora un pò imballata per via dei carichi di lavoro svolti in settimana, ha comunque mostrato dei miglioramenti dal punto di vista della gestione della palla, peccato per i troppi errori in fase di conclusione dell’azione- riferisce il tecnico locrese-. Ma abbiamo tenuto stretto e ottenuto i tre punti che ci lanciano al terzo posto e alzano il morale”.

Il primo week end di marzo vedrà la squadra di Chinè – Passafaro partire alla volta di Gubbio per il XIII Torneo interregionale di calcio a 5 femminile “Calcetto in rosa” intitolato a Tiziana Mosca, il 6-7 marzo.

La kermesse sportiva è stata organizzata dal Centro Sportivo Italiano, Comitato di Gubbio, secondo le finalità e con i metodi propri del CSI, offrendo quindi alle partecipanti la possibilità di vivere un’esperienza sportiva di socializzazione e crescita personale.

La città di Locri rappresenterà nella città umbra tutto il Sud, portando avanti i propri colori sociali e innalzando il nome dell’intera Calabria e di tutto il Meridione.

Una soddisfazione per l’intero club femminile, che come primo anno di appartenenza al centro sportivo, si sente già in una grande famiglia. E questo spirito di amicizia che ha spinto la società ad intraprendere questo progetto, con l’auspicio che anche la propria città, possa farsi promotrice di eventi sportivi che richiamano l’interesse degli sportivi e delle famiglie.

Multimag Comments

We love comments

1 Comment

  1. mimmi
    Febbraio 26, 18:24 #1 mimmi

    grandiose le locresi