Contro la Vibonese arriva un altro ko per la Reggina

Questo post é stato letto 23220 volte!

La Reggina impegnata nel derby contro la Vibonese ne esce sconfitta.

Dopo 15 minuti Zeman perde un uomo importante come Botta per infortunio e al suo posto entra Bangu.

Un primo tempo molto bloccato. Intorno alla mezz’ora arriva la prima palla gol con Saraniti che con una bella conclusione impegna Sala che è bravo a evitare il gol.

Una brutta frazione si sblocca grazie a un episodio arbitrale. Al 33′ Possenti atterra Saraniti l’arbitro non vede ma il guardalinee segnala il rigore. Dal dischetto va proprio Saraniti che sblocca il risultato.

Il primo tempo termina con il vantaggio della Vibonese.

Nel secondo tempo i reggini non sono quasi mai pericolosi, anzi sono i padroni di casa a sfiorare diverse volte il raddoppio prima con Cogliati e poi con Legras ma entrambi non riescono a trovare la via del gol.

Una sconfitta pesante per la Reggina che ora avrà una sfida importante al Granillo contro il Siracusa.

Questo post é stato letto 23220 volte!

Author: antonino lugarà

antonino lugarà, autore e collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *