La Valle Grecanica “punta” il Marsala

La Valle Grecanica “punta” il Marsala

valle grecanica

La Valle Grecanica si prepara ad affrontare il Marsala nell’incontro di domani pomeriggio. Cordiano e compagni cercano il ritorno alla vittoria dopo il pareggio di Torre del Greco e l’abbandono dalla testa della classifica.

«La squadra si sta allenando bene. Non dobbiamo sottovalutare l’avversaria anche se arriva da un periodo non troppo positivo. – ha dichiarato il direttore sportivo Gino Borghetto – Il mister sta facendo un buon lavoro anche in tal senso e mantenendo alta la concentrazione. Queste, a mio avviso, sono le partite difficili».

La Valle Grecanica giovedì ha sostenuto anche un ottimo test contro la Reggina giocando a viso aperto per tutta la prima frazione di gioco, terminata sul risultato di 1-1. Poi sono iniziate le sostituzioni e la partita è stata in discesa per gli uomini di mister Atzori.

«Finche sono rimasti in campo gli undici titolari, la squadra si è ben comportata sfoggiando una prestazione positiva. Poi è normale che i cambi della Reggina sono di altro livello – ha aggiunto il ds – e questo ha influito sul risultato finale. Tuttavia, anche in questo senso non bisogna montarsi la testa e contribuire lungo il percorso intrapreso»

Domenica dovrebbe registrarsi un’assenza importante nel reparto avanzato. Infatti, l’attaccante Niscemi quasi sicuramente non ce la farà a partecipare all’incontro portando a qualche modifica nello scacchiere. L’infortunio subito contro la Turris è ancora presente e le possibilità di vedere il giocatore contro il Marsala sono vicine allo zero. «La possibile assenza di Niscemi crea qualche problema all’attacco – ha concluso Borghetto – visto che il giocatore, insieme a Zampaglione e Niscemi, ormai si conosco a memoria e hanno fatto la fortuna della squadra in questa prima parte della stagione».

In allerta Zappia pronto a giocare dal primo minuto mentre in difesa, oltre al lungodegente Calabrò, non ci sarà per squalifica Aguglia. Al suo posto in pole il giovane Aloi, che si è ben comportato quando è stato chiamato in causa.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!