FC Lamezia Terme: Movimenti di calcio mercato

FC Lamezia Terme: Movimenti di calcio mercato

Il club del presidente Saladini, attraverso un comunicato ha ufficializzato  il termine dei prestiti relativi a Rechichi, Trotta e Verso ed i contemporanei arrivi di Trentacoste, Magnavita ed Amenta.

Un rientro e due arrivi

Ottavio Trentacoste classe 2002, di ruolo terzino sinistro, all’occorrenza può fare il difensore centrale. Ha vestito le maglie nei settori giovanili di Palermo, Alcamo, Vis Palermo, Calcio Sicilia e Terrasini. Rientra a Lamezia dopo il prestito al Ragusa.

Nicolas Magnavita arriva dalla Virtus Francavilla, club di Lega Pro. Il classe 2002, è un esterno difensivo destro. È dotato di grande gamba, vanta anche presenze ini Serie C ed in Coppa Italia di Lega Pro.

Gabriele Amenta, classe 2003, è un esterno difensivo. Di proprietà del Monza, può giocare sia a sinistra che a destra. Nativo di Solarino, già titolare nell’ under 17, ha iniziato a giocare nella Jogging Club, per poi passare al Flora Calcio e al Real Siracusa.

Il comunicato del club

Il Lamezia Terme comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’esterno difensivo sinistro (capace anche di giocare anche a destra) Gabriele Amenta (2003) e dell’esterno difensivo destro Nicolas Magnavita (2002). Amenta, di proprietà del Monza, ha disputato l’inizio di stagione nelle fila del San Luca; Magnavita arriva invece dalla Virtus Francavilla, club di Lega Pro. Torna in Gialloblù anche Ottavio Trentacoste (2002), che rientra a Lamezia dopo il prestito al Ragusa. A tutti e due i giocatori va un caloroso benvenuto nella famiglia del Lamezia Terme. Sul fronte uscite si registrano il termine dei prestiti dei calciatori: Enrico Trotta (2002) e Angelo Rechichi (2002), i quali fanno ritorno presso le società che ne detengono il tesserino, rispettivamente Crotone e Reggina. Il sodalizio gialloblu annuncia, inoltre, di aver ceduto in prestito alla Paolana l’attaccante Flavio Verso (2002). Ringraziando i calciatori per la professionalità dimostrata, il club augura a tutti loro le migliori fortune umane e sportive.

Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali online seguendo il calcio e la Reggina.