Eccellenza, fusione tra Catona e Gallicese

Eccellenza, fusione tra Catona e Gallicese

eccellenza calabrese

eccellenza calabrese

Il 21 giugno 2013 è una data “storica”, due “ realtà” limitrofe, li divide un torrente, formano un nuovo “comprensorio” nella stagione calcistica 2013/ 2014 nel campionato di Eccellenza. “Comprensorio A.S.D. Catona – Gallico” l’accordo ufficiale è stato siglato nella tarda mattinata che culmina fra l’altro con l’inizio dell’estate.

Raggianti alla fine i responsabili dei due team. Il Catona , dunque, continua il suo percorso sportivo nell’ olimpo del calcio dilettantistico calabrese, la Gallicese che ha ceduto il proprio titolo di promozione al Taureana ritorna a calcare i campi di Eccellenza.

Una lunga trattativa durata più di un mese fra incontri, rinvii, smentite, ad un certo punto sembrava addirittura essere sfumata. “ Fumata bianca” , dunque, per un progetto che sia foriero di successi agonistici per il futuro.

Catona e Gallico aprono, dunque, nuove prospettive per il calcio reggino e soprattutto della zona nord della città. Abbattuti , come era logico, i campanilismi, i personalismi. Bisogna saper “coesistere”, ognuno con proprio ruolo, con la propria identità. Dal recente e positivo passato estrarre il meglio.

Catona e Gallicese hanno un passato importante, una propria storia, tanti aneddoti, tanti giocatori, tanti allenatori. Ci piace ricordare i compianti Piero Reitano e Nino Lo Presti che hanno lasciato un’impronta indelebile ai due team. Strano ma vero, due tifoserie adesso unite a sostenere un unico colore sociale.

La Scuola Calcio, il settore giovanile sarà il punto di forza del comprensorio che può contare della bellissima struttura del “ Lo Presti” e si intende anche ristrutturare il “ Reitano” di Catona.

Siglato l’accordo il nuovo comprensorio “ A.S.D. Catona – Gallico” dovrà organizzare la prossima stagione nel campionato di Eccellenza con le nuove cariche sociali. Il nuovo programma societario, l’assetto tecnico della squadra.

Chi sarà il tecnico ? Pasquale Casciano ha molte chances. Ci sarà la “ conurbazione” degli organici. Un Catona che può contare su elementi come Cormaci, i fratelli Fornello, Peppe Marcianò. Nella Gallicese sicure conferme per Pippo Fontana, Libri, Marcianò, Ebanista.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!