Eccellenza calabrese, decisioni del giudice sportivo

A CARICO DI ALLENATORI
Caputo (Cutro) squalifica fino al 17/03/2010

A CARICO DI GIOCATORI
Due giornate: D’Accardio (Isola Capo Rizzuto), Ciaccio (Soverato), Scalise (Cutro), Paschetta (Montalto)
Una giornata: Arena (Soverato), Candido (Melitese), D’Ascola (Palmese, già scontata), Favasuli (Roccella), Brillante (Acri), Montesano (Cutro), De Miglio (Scalea)

AMMENDE ALLE SOCIETA’

€ 700,00          NUOVA GIOIESE
per avere propri sostenitori “per tutto l’arco della gara insultato il calciatore di colore della società Gallicese”, nonché per lancio di pietre contro la porta dello spogliatoio arbitrale a fine gara
€120,00 CALCIO ACRI
per comportamento minaccioso verso uno degli assistenti arbitrale da parte di propri sostenitori a fine gara.
€ 200,00 ISOLA CAPO RIZZUTO 1966
per presenza di persona estranea che sedeva in panchina prima dell’inizio della gara (l’arbitro era costretto a ritardare l’inizio dell’incontro).

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!