Coni e Confindustria Crotone: progetti per eventi e turismo sportivo

Questo post é stato letto 39920 volte!

Coni Calabria del Presidente Mimmo Praticò ha avviato un progetto condiviso dal Coni Nazionale, assieme a Confindustria Crotone per la realizzazione di iniziative sportive di livello provinciale, regionale e interregionale nel territorio della provincia di Crotone.

L’iniziativa prevede la possibilità di ospitare in questa parte della Calabria ionica eventi agonistici o promozionali al fine di valorizzare l’immagine della città di Crotone e veicolare in questo modo i flussi turistici, anche legati al turismo sportivo, in un’area ricca di storia, di tradizioni e di risorse naturali.

È stata individuata come zona Crotone perché lì, grazie alla possibilità di investimenti che coinvolgano l’imprenditorialità locale, potrebbero essere destinate risorse finanziarie ad attività di promozione del territorio e dunque, in parte significativa, anche a questo progetto sportivo. In tal modo sarà possibile per ciascuna Federazione Sportiva nazionale (FSN), Discipline Sportive Associate (DSA) ed Enti di Promozione Sportiva (EPS) interessati, organizzare una o più iniziative non solo a livello agonistico, ma anche amatoriale o puramente promozionale.

Questo progetto è, evidentemente, un valore aggiunto per lo sport e costituirebbe una vera e propria svolta, una sorta di “sogno” in un momento di crisi economica in cui i finanziamenti per promuovere le attività agonistiche e amatoriali scarseggiano. Lo spirito del progetto, naturalmente, è quello della massima apertura possibile al mondo dello sport.

L’avvocato Fabio Colella, vicepresidente del Coni Calabria, nonché Presidente della VI Zona FIV della Federvela, ha dichiarato: “tali promozioni e attenzioni da parte del Coni Calabria sono una novità. Daranno un’immagine turistica positiva della regione, quindi, avremo una Calabria capace di creare più ricchezza economica. Oggi, finalmente, il turismo sportivo è preso in considerazione in questa regione dove per anni si sono rincorse inutili e disastrose strade per promuovere il turismo.

Lo sport – conclude Fabio Colella – è un sicuro volano per rendere la Calabria meta di importanti eventi e, assieme alla Confindustria Crotone del Presidente Michele Lucente, inizieremo a programmare sin da ora eventi di rilevanza nazionale che svolgeremo nella città di Crotone”.

Questo post é stato letto 39920 volte!

Author: Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *