Campobello-Rende 1-0 (2-4 dcr), il Rende supera il turno

CAMPOBELLO: Fagone, Pecoraro, Bonanno, Boncore, Manganello, Coletto, Vedda, Di Salvo (dal 10′ st Lo Coco), Corona A., Pirrotta, Mustapha. In panchina: Conticelli, Trenta, Di Diore, Ambrogio, Corona P. Allenatore: Napoli
RENDE: Occhiuzzi, Cesareo, Piemontese, Deffo, Cataldo, Scarlato, Tripodi, Guido, Prete, Orlando, Riolo. In panchina: Randazzo, Via, Tomasi, David, Silvestri, Provenzano, Porzio. Allenatore: Giugno
ARBITRO: Timpani di Roma
MARCATORI: 51′ st Mustapha
NOTE: spettatori 250 circa. Espulsi Randazzo (R) direttamente dalla panchina a fine primo tempo e A.Corona (C) al 42′ st. Ammoniti Manganello, Corona A., Bonanno, Boncore (C). Recupero: 3′ pt e 8′ st
SEQUENZA RIGORI Scarlato (R) gol, Coletta (C), gol, Porzio (R) gol, Mustapha (C) gol, Silvestri (R) gol, Cataldo (R) gol

Servono i calci di rigore per decretare il passaggio del turno del Rende, che elimina il Campobello dopo un match combattuto e tirato.

Il Campobello riesce a passare in vantaggio al 96′ quando Mustapha insacca un cross di Trenta. Un minuto dopo Porzio ha la chance del pareggio, ma Fagone compie il miracolo e salva. Finisce 1-0, si va ai calci di rigore e il dischetto premia il Rende, che può fare festa.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!