Lfa Reggio: offerta acquisizione lotto unico “Reggina 1914”

Questo post é stato letto 16500 volte!

Un passaggio importante, che i tifosi amaranto aspettavano, decisivo per il marchio e il futuro della Reggina. Date quelle del 28 e del 29 del maggio – la prima termine ultimo per la presentazione delle offerte  la successiva per l’asta del marchio – cruciali per chiarire  se sarà o meno la Reggio Calabria ad acquisire il prestigioso ed inconfondibile logo con la “R stilizzata” con il quale la Reggina, è ormai conosciuta in tutta Italia.

Come più volte dichiarato dai dirigenti del club di via Delle Industrie nel corso della stagione, la LFA Reggio Calabria ha ufficializzato con un comunicato di aver presentato l’offerta per l’acquisizione dei beni materiali della Reggina 1914 srl in liquidazione.

La nota del club

LFA Reggio Calabria comunica che in data odierna, presso il Tribunale di Reggio Calabria, è stata depositata l’offerta irrevocabile per l’acquisizione del lotto unico della Reggina 1914 srl, tra i quali beni sono inseriti i marchi storici della Reggina.

Il sogno amaranto deve continuare, questo ulteriore passo verso l’identità e la tradizione deve rappresentare un momento di ripartenza per la Reggina e per la Reggio Calabria sportiva.

Questo post é stato letto 16500 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.