Calcio 5 C1, Bovalino-Futsal Cosenza 5-1

Calcio 5 C1, Bovalino-Futsal Cosenza 5-1

BOVALINO – FUTSAL COSENZA 5-1 (1-1 PRIMO TEMPO)

BOVALINO: Benvenuto, Gnisci, Federico P., Errigo, Avarello F., Avarello G.,Clemente, Fiorenza, Pipicelli, Baldissarro G., Sansotta, Vitale. All.: Alia

FUTSAL COSENZA: De Cicco, Garofalo, Lo Gullo, Lupinacci, Perri, Praticò, Gervasi, Carbonaro, Zicarelli, Muoio.

MARCATORI:7’ Praticò (C), 10’ Pipicelli su rig. (B), 35’ Avarello G., 37’,58’,60’ Clemente (B)

ARBITRI: Cundò di Soverato, Coscia di Catanzaro

Arriva alla penultima partita casalinga del girone d’andata, il primo successo interno per il Bovalino calcio a 5. A farne le spese è il Futsal Cosenza, battuto per 5 a 1 grazie anche alla tripletta del 19enne Clemente, a cui mister Alia ha concesso fiducia dal suo arrivo, autore oggi delle tre reti finali, che hanno permesso alla squadra amaranto di mettere al sicuro il risultato. A passare in vantaggio sono stati gli ospiti con Praticò al 7’. Tre minuti dopo Pipicelli realizza un penalty conquistato da Giovanni Avarello per l’1-1. Gli attacchi dei padroni di casa non trovano sbocco e si va al riposo sulla parità. I primi 7 minuti della ripresa sono decisivi per la vittoria finale. Ancora Giovanni Avarello, sempre più capocannoniere del Bovalino, porta in vantaggio i suoi, realizzando il 12° sigillo in campionato. Passano due minuti e Clemente sigla la terza rete amaranto, la sua prima nella massima serie calabrese di calcio a 5. Nei successivi venti minuti, i cosentini, nonostante si siano presentati in formazione rimaneggiata (solo 7 uomini in distinta), premono sull’acceleratore, nel tentativo di accorciare le distanze, ma anche grazie a due interventi prodigiosi di Benvenuto, il Bovalino mantiene il vantaggio che viene ampliato nel finale con Clemente, il quale realizza così il suo secondo hat-trick stagionale, dopo quello in coppa contro il Roccella di inizio stagione. Particolarmente bello il 4-1, dove con una progressione centrale salta due uomini e batte il portiere cosentini, scatenando gli applausi dei tifosi di casa. Prossimo appuntamento è ad Amantea, per l’ultima gara prima del Natale. Mentre per rivedere al Pala ‘La Cava’ il Bovalino, bisogna attendere il 28 dicembre, quando si recupererà il derby contro il Lokron, rinviato 2 settimane fa per maltempo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!