Calcio 5: Pasta Pirro Corigliano sconfitta ad Orte

Calcio 5: Pasta Pirro Corigliano sconfitta ad Orte

La Cascina Orte – Pasta Pirro 3-1
Marcatori: 21′ Everton, 23° Zancanaro 37° Urio, 39’55” Zancanaro

La Pasta Pirro torna in Calabria a mani vuote. La gara degli ausonici è stata senza dubbio condizionata dalla direzione arbitrale sicuramente al di sotto delle aspettative per un gara di questo livello.

Una prima frazione in cui i romani sembrano più vivi e cercano di fare la partita. Se la Pasta Pirro annaspa a causa delle poche rotazioni, la situazione si complica al 17° quando viene espulso Ariati per doppia ammonizione. In superiorità numerica, l’Orte non riesce a battere il muto alzato dai calabresi. In avvio di ripresa si sblocca il risultato con Everton che batte Sapia che un perfetto diagonale. Passano due minuti ed un’uscita sciagurata del giovane portiere calabrese, permette a Zancanaro di realizzare a porta libera. La Pasta Pirro reagisce, ma Bragaglia salva dapprima su Siviero e successivamente su Bachega.

Raggiunto il bonus dei falli, Zancanaro fallisce un tiro libero dai sei metri, ma in questo caso bisogna dare i giusti merito a Sapia che riesce anche a bloccare il tiro. Al minuto 16’ l’Orte potrebbe triplicare, ma il solito Zancanaro colpisce la trasversa a porta vuota. Sul successivo capovolgimento di fronte, Urio accorcia le distanze. Quando tutto sembra presagire al 2-1 finale, a cinque secondi dal termine arriva la beffa per gli orange: dopo un’azione corale, l’Orte realizza la terza rete, sul tabellino finisce ancora Zancanaro autore di una doppietta.

La rimonta è nelle corde della Pasta Pirro Corigliano che ha fatto del “PalaBrillìa” un vero e proprio fortino espugnato solo da Latina. Mancherà Ariati per squalifica, ma rientrerà in gruppo Marcelinho.

CRISTIAN FIORENTINO

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!