2° Torneo “Passaporto per l’Europa”: grande risposta delle squadre

2° Torneo “Passaporto per l’Europa”: grande risposta delle squadre

passaporto per l'europa

Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni per questo campionato, nato l’anno scorso per volontà dei membri dell’Associazione Passaporto per l’Europa e che ha lasciato in tutti partecipanti una traccia profonda di quella passione unica che è il calcio a 5.

Il campionato inizierà il 25 ottobre e tutte le partite saranno disputate presso il nuovo impianto dell’”Hinterreggio Village” di viale Messina. Unico, più che speciale il premio finale messo in palio dall’Ass. Passaporto per l’Europa. Infatti, alla già ambita partecipazione alle finali nazionali della Lega Calcio Uisp, gli organizzatori sosterranno la squadra che lotterà per il titolo Nazionale, con il pagamento delle spese di soggiorno, al quale si aggiunge la divisa da gioco offerta dal nuovo negozio di materiale sportivo Numero 10.

“Sono molto soddisfatto – dichiara il presidente dell’associazione, Francesco Praticò – della risposta che sta avendo la nostra iniziativa. Ringrazio tutti i miei amici dell’associazione per l’impegno messo in questa fase di programmazione che abbiamo condiviso con la Lega calcio Uisp, che da subito ha sostenuto la nostra idea sportiva”.

Le partite si giocheranno dal lunedì al venerdì sera, dalle 21.00 in poi, per dare a tutti i giocatori la possibilità di essere sempre presenti e lottare per la vittoria finale. “Non mi sarei mai aspettato – ha dichiarato Giuseppe Marra, presidente della Lega Calcio Uisp di Reggio Calabria – un’adesione così numerosa al Campionato. Quando i soci del Passaporto per l’Europa mi hanno sottoposto la loro idea, ero un pò scettico perché nella disciplina del calcio a 5 l’unica realtà viva sul territorio è sempre stata quella della Figc. Mi fa molto piacere, perciò, verificare che il nostro modo di fare calcio è sempre più apprezzato come dimostrano le 18 squadre – ha aggiunto Marra – già iscritte al campionato.

Questo ci ripaga dell’impegno che quotidianamente io e tutti i dirigenti uispini mettiamo nell’organizzare e gestire l’attività. Voglio pubblicamente ringraziare e fare i complimenti a tutti i soci dell’Associazione Passaporto per l’Europa, perché hanno trovato il modo giusto di coinvolgere gli appassionati di calcio a 5 – ha concluso il presidente della Uisp – e dare alla Uisp la possibilità di proporsi in città, anche in questa disciplina”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!