Pignolata

Lamezia Terme

Deve il suo nome alla forma a pigna che, di solito viene dato al dolce finito.
In questa ricetta come ingrediente per ricoprire viene usato il miele oppure la glassa bianca e nera che conferisce al dolce il tipico colore mezzo bianco e mezzo nero. E’ il dolce del Carnevale e si serve con un Lamezia greco DOC.
Ingredienti per 6 persone:
Per la pasta: 400 gr. di farina 00, 3 uova intere, 3 rossi d’uovo, 70 gr. di strutto, scorza di un limone grattugiato, scorza il un arancio grattugiato, olio per friggere q.b.
Per la salsa: 200 gr. di miele, 100 gr. di zucchero, 40 gr. di diavolini di zucchero, 50 gr. di buccia di limone.
Preparazione
Impastate sulla spianatoia tutti gli ingredienti per preparare la pasta e lavorarli bene. Quando la pasta sarà liscia, lasciatela riposare per circa un’ora in una terrina coperta. Formate con essa dei bastoncini abbastanza sottili dello spessore di circa 4 mm e della lunghezza di mezzo centimetro. Friggetene pochi per volta in abbondante olio bollente e appena saranno dorati sgocciolateli su carta assorbente. Mettete in una casseruola il miele con la metà dello zucchero e un po’ d’acqua, lasciate bollire finché la schiuma non sarà scomparsa. Versate la pignolata nel composto che deve essere di un colore giallo limpido e mescolate delicatamente. Versate su un piatto rotondo e con le mani appena inumidite di acqua fredda, disponete forma di ciambella. Spargetevi sopra i diavolini, decorate con le bucce di limone tagliato a striscioline e caramellate con lo zucchero rimasto. Servite dopo un paio d’ore.

Pignolata
Recipe type: sweet
This sweet is called Pignolata because when finished it looks likes a pigna (pine kernel). In this recipe the sweet is covered with honey or white and black icing is used giving it its typical colour of half black and half white. lt is typically served at car nivals with a Lamezia Greco DOC wine.
Ingredients for 6 people
Dough: 400g 00 flour, 3 whole eggs, 3 egg yolks, 70g lard, Grated lemon peel, Grated orange peel, Vegetable oil
Sauce: 200g honey, 100g sugar, 40g hundreds and thousand (very small, multi coloured sugar sticks), 50g lemon peel.
Method
Put all the dough ingredients together on a large wooden board and kneed well. When the dough Is smooth, leave to rest for around an hour in a large covered bowl. Make the dough into small, thin fingers, around 4mm wide and 5mm long. Fry them, a few at a time, in a large pan of hot oil, remove and dry on absorbent paper when golden. Put the honey with half of the sugar in a casserole dish and add a little water. Leave to boil until the froth goes away; a clear yellow liquid should remain. Add the dough and mix gently. Dampen hands with cold water, put the dough onto a round plate and form a doughnut shape. Sprinkle with hundreds and thousands, deco rate with strips of lemon peel and the remaining sugar. Serve after a couple of hours.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!