Pastiera alla calabrese. Le ricette di Marika

pastiera

Questo post é stato letto 12260 volte!

Procedimento:

Per prima cosa mettere a scolare la ricotta dal giorno prima. Procedere poi con la preparazione della frolla: con le fruste elettriche montare il burro con lo zucchero ed il limone,ottenuto un composto cremoso aggiungere le uova,uno per volta, la farina e il lievito e procedere impastando a mano fino ad ottenere un panetto omogeneo. Far riposare in frigo almeno 2 ore.

Prendere la ricotta e unire lo zucchero, mescolare bene, coprire con pellicola e metterla a riposare nuovamente. Procedere con il grano: in una pentola, ampia e bassa, mettere il grano, il latte, il burro e le bucce di arancia e limone tagliate con il pela patate e cuocere a fuoco basso per 25 minuti, o finché non diventa una crema densa, girando di continuo. Far raffreddare il grano. Nel frattempo setacciare la ricotta e aggiungere le uova, l’aroma di bergamotto e i canditi e aggiungere a questo composto la crema di grano ormai fredda e private dalle bucce degli agrumi. Stendere la pasta frolla e metterla in uno stampo imburrato e infarinato, riempire con tutta la crema ottenuta e fare le losanghe. Va in forno a 160°per 1h e 50minuti. Da controllare la cottura con uno stecchino.

Ingredienti

per la frolla:

-330g farina

-165g burro morbido

-130g zucchero semolato

-1uovo+2 tuorli

-1/2cucchiaino di lievito per dolci

-buccia di limone grattugiata

Per la ricotta:

-350g di ricotta

-300g zucchero

-3uova+2 tuorli

-1fialetta aroma di bergamotto

-70g canditi Per il grano:

-300g grano per pastiera

-200g latte

-buccia di un’arancia

-buccia di un limone

-25g burro

 

A cura di Marika C.

 

 

Questo post é stato letto 12260 volte!

Author: Redazione_Cultura