Castagnole

Questo post é stato letto 86920 volte!

Setacciate la farina con il lievito direttamente sul piano lavoro o in una capiente ciotola. Disponete la farina a fontana e unitevi lo zucchero, il burro morbido tagliato a pezzetti, le uova, il liquore e la buccia dei limoni. Impastate gli ingredienti, e quando saranno amalgamati unite il vino bianco. Lavorate per 10 minuti finchè otterrete un impasto consistente. Prelevate piccoli pezzi di pasta, formate dei cilindretti, poi tagliateli a pezzetti. Arrotolate ogni pezzo tra le mani e praticate un taglietto sulla superficie. Scaldate l’olio, immergetevi poche palline per volta fatele dorare. Quando saranno gonfie ed avranno preso colore, prendetele con una schiumarola e mettetele su un piatto con carta da cucina. Disponetele su un largo piatto e cospargetele con dello zucchero a velo.

INGREDIENTI

400 g di farina
100 g di zucchero
80 g di burro
2 uova
1 bicchierino di liquore all’anice
1 bustina di lievito in polvere
mezzo bicchiere di vino bianco
buccia di 1-2 limoni
olio per friggere
zucchero a velo

Questo post é stato letto 86920 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *