Villa San Giovanni (Rc), bloccato il traffico per proteste dei precari

Villa San Giovanni (Rc), bloccato il traffico per proteste dei precari

Oltre quattromila i precari della scuola che stanno manifestando a Messina contro i tagli dei posti di lavoro previsti nel Ddl Gelmini.

In piazza Cairoli sono concentrati insegnanti e personale Ata, provenienti da tutte le province della Sicilia, dalla Basilicata Campania e Puglia, mentre  a Villa San Giovanni, si sta svolgendo un’analoga manifestazione di precari calabresi. Numerosi gli striscioni che inneggiano contro la politica dei tagli del governo.

Il migliaio di precari della scuola, che staziona sul molo delle Fs all’imbarcadero di Messina, ha bloccato il collegamento da e per Villa San Giovanni, occupando tutte le invasature.

Analoga la manifestazione dei precari radunati sulla sponda calabrese dello Stretto, a Villa San Giovanni, che stanno bloccando il viale che dagli imbarcaderi conduce verso l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, con conseguente paralisi del traffico.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!