Un tour nell’estate della Costa Viola

Un tour nell’estate della Costa Viola

di Giusy Nuri

Siamo entrati nel vivo dell’estate, che porta con sè la sua onda di di allegria e divertimento. Le spiagge prese d’assalto dai bagnanti durante il giorno si trasformano di sera in luoghi privilegiati di ritrovo dei giovani. Questo succede non solo nella Città dello Stretto ma anche nella Costa Viola, dove le associazioni si fanno promotrici di varie iniziative per animare i luoghi più caratteristici di uno dei litorali più belli della Calabria.

In una spiaggia, fino a qualche anno fa abbandonata, di Cannitello, frazione di Villa San Giovanni, l’associazione culturale Banda Falò ha realizzato un punto di ritrovo per un numero sempre più consistente di giovani, organizzando serate di musica live, cinema all’aperto, mercatino equosolidale. Tutte iniziative  volte all’intrattenimento, a cui si unisce un non secondario fine benefico,  a sostegno di importanti progetti che l’associazione sta realizzando in Africa.

Sulla pagina di Facebook è disponibile l’intero programma:

http://www.facebook.com/notes/banda-falo/-programma-bandafalo-2010-/446987575902

Al centro della Costa Viola c’è Scilla con le sue spiagge, tra le più frequentate della zona. Se durante il giorno la cittadina è presa d’assalto dai bagnanti si rilassa, invece, di sera. I commercianti, da un anno a questa parte, però, si stanno dando da fare per promuovere  varie iniziative allo scopo di intrattenere e richiamare turisti. Quest’anno l’associazione commercianti “Scilla Futura” inaugurerà la stagione con la Festa della Birra, che si terrà a partire da domani fino a domenica nel lungomare. Tre serate all’insegna del divertimento, musica, spettacoli e degustazione. A questo primo evento ne seguiranno altri: una serata dedicata al liscio il  17 luglio nella piazzetta Portosalvo di Chianalea, il raduno Folk con gruppi calabresi, siciliani e messicani nel lungomare il  1 agosto,piano bar e karaoke animeranno l’anfiteatro della Villa Comunale l’8 agosto, mentre il concerto del gruppo musicale “Ballando sotto le stelle” porterà in piazza San Rocco il 13 agosto il classico repertorio di musica napoletana. E’ possibile rimanere sempre aggiornati sulle iniziative dell’associazione, tramite il nuovo portale www.scillafutura.it

Concludiamo questo viaggio nella Costa Viola con l’ultima tappa a Bagnara Calabra, dove di certo non mancano le occasioni di svago e divertimento. Dalla buona musica a partire dalla prima edizione di “Bagnara Jazz Festival 2010”, al concerto dei Mattanza e di Emma di Amici, alle tradizionali sagre volte alla valorizzazione dei prodotti locali. Dalla sagra del pesce fritto il 10 luglio a quella dell’alalunga il 18 luglio, a finire con quella immancabile  del pesce spada dal 27 luglio al 1 agosto. Anche la frazione di Pellegrina non rinuncerà al suo tradizionale appuntamento con la sagra del pane di grano il 12 agosto, mentre il 13 agosto sarà la sagra del cinghiale ad attirare i buongustai da tutta la provincia.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!