Torna l’ ArcheoTrekking a Reggio Calabria del Giardino di Morgana

Torna l’ ArcheoTrekking a Reggio Calabria del Giardino di Morgana

L’ Archeotrekking del Giardino di Morgana torna a Reggio Calabria con il nuovo anno.

La terza edizione ripartirà il 7 gennaio 2018.  Un modo originale per riscoprire la nostra cultura millenaria e la bellezza del territorio.

L’evento è organizzato dall’associazione culturale Il Giardino di MorganaL’obiettivo è quello di promuovere i beni culturali, storici e artistici di Reggio Calabria. Il prossimo percorso si snoderà tra i siti archeologici del centro storico della città. Alla scoperta di uno spaccato della storia bimillenaria reggina.

L’Archeotrekking del Giardino di Morgana: il percorso

L’appuntamento è alle 9.00 in via Giulia. Verrà approfondita la figura della figlia dell’imperatore Augusto, Giulia, morta proprio in riva allo Stretto. Tra le tappe che verranno percorse ci sarà l’area sacra Griso Laboccetta. Una delle più importanti e misteriose zone della città antica. Altra tappa sarà la tomba ellenistica presente sul lungomare Falcomatà.

Si attraverserà così la “Via Marina” con i suoi affacci sullo Stretto. Seguirà una sosta nell’area del Tempietto, luogo dal passato glorioso. Il percorso continuerà tra le Mura Greche e le Terme Romane. L’ Archeotrekking terminerà al castello Aragonese, uno dei simboli della città. La storia infatti non si ferma agli splendori del periodo classico ma affonda le proprie radici nei secoli successivi.
 
Un’occasione da non perdere per tutti gli appassionati di storia e non solo. Una passione che si unisce a quella del trekking urbano. Un modo per valorizzare e far conoscere la storia ai reggini ma soprattutto, ai turisti che attraversano l’antica Reghion.
 
Archeotrekking

Archeotrekking

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!