Terranova Sappo Minulio (Rc), rapina finita con un arresto all’ufficio postale

Questa mattina, alle ore 10.25, tre rapinatori sono entrati nell’uffico postale di Terranova  Sappo Minulio (rc); qualche istante dopo, la pattuglia dei carabinieri avvisati da un passante irrompeva all’interno dell’ufficio, riuscendo a bloccare e disarmare uno dei malviventi:  T. F., 17enne di San Procopio (rc), già pregiudicato.

T. F, travisato con un cappuccio nero, impugnava una pistola a tamburo cal. 38, rivolta direttore dell’ufficio postale,  il quale  aveva appena consegnato ad altri due complici circa euro 3.000; questi ultimi riuscivano a fuggire a piedi dall’uscita posteriore.

E’ quindi subito scattata una battuta di ricerca, alla quale hanno partecipato diversi equipaggi dipendenti dalla compagnia di taurianova e alle successive ore 10:50, i militari, riuscivano, nelle campagne circostanti, ad individuare e arrestare uno dei due fuggitivi: Romano Nicola, 52enne di Sinopoli, pluripregiudicato, che occultava indosso parte del bottino ammontante a euro 500.

Nei pressi dell’ufficio postale era sequestrata una peugeot 106, rubata l’11/09/2010 a Seminara (rc), utilizzata dai malviventi per raggiungere terranova S.M.

La somma recuperata e l’auto, sono stati restituiti agli aventi diritto.

 L’arma e le 5 cartucce presenti all’interno del tamburo sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati accompagnati in carcere.

Continuano le ricerche del terzo rapinatore sfuggito alla cattura.

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!