Successo per il “I° memorial Paolo Pizzi”

Successo per il “I° memorial Paolo Pizzi”

eadv

Ecco le foto del memorial >>>

Tanti medici a rincorrere un pallone per ricordare un grande amico che rimarrà per sempre nei loco cuori. Era palpabile in campo la commozione dei tanti atleti che hanno presto parte al “I° memorial Paolo Pizzi” che si è disputato sul terreno di gioco del comunale “Saverio Spinella” di Melito Porto Salvo.

L’as Medici di Melito Porto Salvo e i colleghi di Cosenza hanno dato vita ad una partita avvincente dopo il risultato contava poco e dove la figura del povero Paolo Pizzi echeggiava nella mente e nei ricordi di tutti coloro che l’hanno conosciuto. Dalla famiglia, ai parenti agli amici che hanno voluto ricordare in questo modo un uomo che si è arreso soltanto ad un male incurabile che l’ha strappato alla vita troppo presto. Paolo, tuttavia, era presente in ognuno di loro perché con la sua semplicità ha fatto goal da sempre nei cuori di tutti.

E le parole dette a fine partita dal capitano dei Medici melitesi Zavettieri e dalla moglie sono il chiaro esempio di un dolore con il quale bisogna convivere, ma che spinge ad andare avanti e ad essere più forti delle avversità. “Per non dimenticare un amico prima ancora che un collega. Ci piace ricordarlo così, in quel campo in cui lui amava tanto giocare e divertirsi. Per noi questa sarà una gara speciale e siamo certi che anche lui, da lassù, si divertirà con noi. Sei stato un amico, prima ancora che un collega e questo non può che essere solo un piccolo omaggio alla tua memoria”. Sono queste le parole con le quali i tanti amici l’hanno voluto ricordare in questa giornata dedicata interamente a Paolo.

La vittoria del memorial è andata ai medici di Cosenza che si sono aggiudicati la partita ai calci di rigore. Il torneo è stato organizzato con il patrocinio dell’Ordine provinciale dei Medici, dell’assessorato allo Sport del comune di Melito ed in collaborazione con Heliantide per il Sociale. Le premiazioni hanno riguardato anche la terna arbitrale, la seconda classificata, il miglior giocatore mentre alla famiglia Pizzi è stato consegnato un trofeo ed un riconoscimento.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!