Solidarietà del Sindaco Bellofiore all’Ass Savastano

Solidarietà del Sindaco Bellofiore all’Ass Savastano

Il Sindaco Renato Bellofiore e l’intera maggioranza della nuova Amministrazione alla guida del Comune di Gioia Tauro, esprimono piena ed incondizionata solidarietà nei confronti dell’Assessore all’Ambiente Domenico Savastano.

L’imbarcazione di proprietà del suddetto Assessore, infatti, è rimasta coinvolta in un incendio, di matrice dolosa, nelle prime ore di oggi,  mentre si trovava ormeggiata in località Tonnara del vicino Comune di Palmi.

Il Sindaco e l’Amministrazione gioiese, indignati e preoccupati per il vile gesto, nell’immediato hanno preso contatti con i vertici del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gioia Tauro e, nella mattinata, il primo cittadino  ha sentito telefonicamente più volte  il Prefetto di Reggio Calabria, Luigi Varratta.

Da quest’ultimo, Bellofiore ha appreso dell’intenzione di convocare nell’immediato il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, che si terrà, presso l’Ufficio Territoriale del Governo di Reggio Calabria verosimilmente agli inizi della prossima settimana.

L’Amministrazione – che dà per scontata la solidarietà delle persone oneste e di tutte le forze sane della Città – prima di esprimere ulteriori valutazioni, rimane in attesa di conoscere gli esiti delle indagini avviate  e manterrà un atteggiamento di dignitoso riserbo, attivandosi, presso tutte le sedi istituzionali preposte, affinché nel territorio della Città di Gioia Tauro e nel suo hinterland  sia garantito il massimo controllo da parte delle forze dell’ordine, a tutela della sicurezza dei cittadini.

Il Sindaco Bellofiore,  pur nell’apprezzare l’attenzione riservata alla problematica da  S.E. il Prefetto di Reggio Calabria,  anticipa sin d’ora l’intenzione di intraprendere iniziative pubbliche soltanto allorquando vi sarà una risposta positiva e concreta alle istanze di giustizia e di supporto elevate da questa Amministrazione, nelle diverse sedi istituzionali preposte, a partire dall’assenso all’invio, già richiesto, in questa importante città degli agenti di Polizia Provinciale, che, negli ultimi due anni, sono risultati indispensabili nell’attività di supporto alle Commissioni Straordinarie avvicendatesi alla guida del Comune di Gioia Tauro.

Soltanto una maggiore presenza dello Stato al fianco di questa nuova Amministrazione – che rimarrà pervicace nel continuare sul percorso di legalità e di rinnovamento intrapreso – potrà, infatti, assicurare alla giustizia i delinquenti che, sprezzanti della legge, sovvertono l’ordine pubblico –  creando insicurezza e paura nella popolazione e mettendone a repentaglio la tranquillità e la stessa incolumità  – così da  prevenire che fatti del tenore di quello di cui oggi è rimasto vittima l’assessore Savastano abbiano ulteriormente a verificarsi.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!