Sciopero Cgil 6 settembre, l’USB Calabria organizza manifestazione regionale a Lamezia Terme

Sciopero Cgil 6 settembre, l’USB Calabria organizza manifestazione regionale a Lamezia Terme

eadv
usb

usb

In occasione dello sciopero generale del sindacalismo di Base del prossimo 6 settembre, la Federazione Regionale USB Calabria, ha stabilito di organizzare una manifestazione regionale con appuntamento alle ore 9,30, in Piazza Italia a Lamezia Terme (quartiere Sant’Eufemia).
Lo sciopero durerà l’intera giornata per tutti i settori, ad eccezione del settore T.P.L. (trasporto pubblico locale) dove ci sarà la seguente articolazione:
· personale viaggiante sciopero dalle ore 9 alle ore 17.
· personale amministrativo sciopero intera giornata.
Lo sciopero è stato indetto contro una manovra finanziaria che colpisce violentemente i lavoratori dipendenti ed i ceti deboli.
Il Governo è riuscito a varare in poche settimane manovre finanziarie del valore di 79 miliardi a luglio e di 45 ad agosto senza toccare i redditi e i privilegi dei ricchi e senza varare alcun provvedimento per colpire l’evasione fiscale; in compenso ha pensato di rastrellare soldi colpendo i lavoratori pubblici, i pensionati, aumentando ogni sorta di ticket e tagliando perfino le pensioni di reversibilità agli orfani e alle vedove!!
I Comuni e le Regioni sono stati colpiti da nuovi pesantissimi tagli e si vuol imporre le privatizzazioni di ogni servizio pubblico, nonostante l’esito del recentissimo referendum, che si tradurranno in gravosi aumenti delle tasse locali e nella definitiva sparizione dello stato sociale. La Calabria, regione dove si chiudono scuole e dove si chiudono Ospedali, subirà un attacco mortale, che condurrà i calabresi sempre più ai margini dell’economia europea.
Lo sciopero del 6 settembre e la piattaforma messa in campo dai Sindacati di Base, è assolutamente alternativa a quella messa in campo dalla Cgil, che firma famigerati accordi come quello sottoscritto assieme ai compari della Cisl e Uil lo scorso 28 Giugno scorso, accordo che affossa i diritti dei lavoratori in modo definitivo. Per tutti questi motivi, la USB Calabria, ha deciso di organizzare la manifestazione a Lamezia Terme, invitando tutti i lavoratori, tutte le associazioni libere, tutti i cittadini e tutti coloro che si oppongono concretamente a questa manovra, a partecipare allo sciopero e alla manifestazione.
6 SETTEMBRE 2011 MANIFESTAZIONE REGIONALE ALLE ORE 9,30 A LAMEZIA TERME, PIAZZA ITALIA (Quartiere Sant’Eufemia).

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!