Scilla, svolto incontro del Rotary Club Reggio Calabria Est

Scilla, svolto incontro del Rotary Club Reggio Calabria Est

Si è svolto nella serata di venerdì scorso, l’incontro organizzato dal Rotary Club Reggio Calabria EST. L’incontro si è tenuto presso il castello di Scilla, sull’antico borgo di Chianalea.

E’ stato il primo dei programmati appuntamenti che intendono approfondire la conoscenza dei più bei borghi del nostro territorio.

Dopo i saluti del Prefetto, Pino Badagliacca, il Presidente Giuseppe Squillace, ha evidenziato che il viaggio attraverso i borghi é da inquadrarsi nell’impegno del Rotary, teso a sensibilizzare, salvaguardare e valorizzare il patrimonio culturale e ambientale, in piena sintonia con le direttive progettuali del Distretto.

Dopo l’introduzione del Presidente del club, Giuseppe Squillace, ha portato i saluti Maria Pia Porcino, Assistente del Governo per l’anno rotariano in corso.

rotary-club-rc-est (2)

rotary-club-rc-est (2)

Sono stati diversi e molto interessanti gli interventi degli ospiti intervenuti, moderati da Gianfranco Marino, Responsabile per la Calabria del Club Borghi più belli d’Italia.

Tra questi, quello di Patafio, il quale ha ricordato le antiche tradizioni marinare del borgo. Ha rievocato gli intensi e poco noti scambi commerciali avvenuti via mare tra Scilla e la Repubblica di Venezia nel corso del ‘700.

Traboccante di autenticità è stato poi l’intervento di Filippo Perina, pescatore del borgo di Chianalea. Egli è uno degli ultimi testimoni delle antiche tradizioni marinare del posto.

Perina, nel rievocare i tanti sacrifici dei pescatori di un tempo e delle loro famiglie, ha raccontato con orgoglio e con malcelata nostalgia le antiche tecniche della pesca al pescespada, che in passato facevano leva esclusivamente sull’abilità dell’uomo.

Ricco di suggestioni è stato infine il video-racconto del prof. Petrolino, che nella sua narrazione ha ripercorso, tra miti e leggende, la millenaria storia di Scilla, riportata già nelle narrazioni di Omero prima e nell’Eneide di Virgilio successivamente.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!