San Pantaleone (Rc), successo per il presepe vivente

San Pantaleone (Rc), successo per il presepe vivente

presepe vivente

Ecco le foto dell’evento >>>

di Francesco Iriti

Successo di pubblico per il presepe vivente di San Pantaleone, diventata ormai una tappa fissa nel panorama reggino. Gente di ogni luogo si è recata presso la frazione del comune di San Lorenzo per prendere parte a questo appuntamento dove molte sono state le persone che hanno ricoperto un ruolo all’interno di una rappresentazione ad hoc di un momento come quello della venuta di Gesù Bambino. Tutto il borgo antico, denominato Gurnaradini, pullulava di visitatori che hanno ammirato le capanne e i personaggi vestiti con i rigorosi abiti di un tempo. Un momento magico reso ancora più realistico dal recupero dei vecchi mestieri che ormai vengono praticati solo da pochi artigiani. Il presepe di San Pantaleone ha anche ampliato i propri confini rispetto al passato grazie anche al recupero di vecchi edifici abitativi che sono stati rianimati per l’evento. Un paese in risveglio che ha colorato di luci e di antichi sapori un borgo caratteristico tipico delle più importanti rappresentazioni figurative di questo periodo. Le vie di San Pantaleone si sono animate di tante anime giunte sul luogo per rivivere il omento dell’arrivo dei tre re guidati dalla stella cometa. Una messa in scena di questo evento reso possibile grazie alle persone del luogo e dei paesi limitrofi che non sono volute mancare a questo importante appuntamento con la tradizione che, vista l’affluenza di pubblico, di sicuro verrà riproposto in futuro.

Un successo reso possibile dall’impegno profuso dalla parrocchia, dagli abitanti del luogo e dei paesi limitrofi e dai lavoratori del Consorsio di Bonifica “Area dello Stretto” che hanno prestato il loro servizio alacremente.

La grande mole di pubblico è stata resa possibile grazie ai bei momenti trascorsi gia in passato che hanno riportato sulla scena i visitatori abituali carpiti da un’atmosfera invidiabile e ricca di significato. Il passa parola generale ed il tram tram sul web ed in particolare sui social network hanno permesso di dare quel tocco in più memorabile che ha visto per una sera il borgo di San Pantaleone pullulare di tante anime in festa.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!