San Lorenzo Marina (Rc), la Laurentianum ed il libro sulla Rivolta di Reggio

”Sono stato il Presidente dell’Associazione per tanti anni, non lo sono più da qualche mese, ma fortunatamente nelle nostra Associazione vige la regola della continuità, principio purtroppo ormai in disuso. Basti guardare le vicende quotidiane nella città di Reggio”. La frase di Beniamino Cordova, ex Presidente dell’Associazione, durante i saluti iniziali è esplicativa e si riferisce alla situazione attuale nel comune di Reggio Calabria durante la serata organizzata dall’Associazione Laurentianum mercoledì 18 agosto che ha presentato il libro di Fabio Cuzzola e Valentina Confido “Fuori dalle barricate – foto racconto della Rivolta di Reggio.

Una grande cornice di pubblico ha fatto da corredo all’evento che rientra nell’ambito degli ormai estivi con argomenti di stretta attualità che l’Associazione Laurentianum organizza ormai puntualmente. L’anno scorso è stata una delle prime, in provincia sicuramente la prima, ad organizzare un dibattito sulla Città Metropolitana invitando l’allora Sindaco di Reggio, oggi Governatore della Calabria, Peppe Scopelliti. Anche quest’anno la Laurentianum si conferma organizzando un altro incontro di stretta attualità come quello appunto sulla “Rivolta di Reggio”. A quarant’anni di distanza da quel luglio 1970 che ha dato inizio ad una rivolta di popolo che è durata più di un anno, 365 giorni di battaglia dura ed estenuante che ha coinvolto tutte le fasce della società civile, compresi donne e bambini.

La Laurentianum ne ha discusso nella piazza di Marina di San Lorenzo con gli autori del libro insieme al Senatore Renato Meduri,personaggio principe, uomo che ha vissuto la rivolta in prima linea; lo Storico Franco Arillotta, memoria storica della città di Reggio; Ciccio Spanò, giovane presidente provinciale di Azione Giovani che ha illustrato come e perché i giovani hanno raccolto l’eredità di chi ha combattuto per la città. Le conclusioni sono state fatte da Felice Manti, dinamico giornalista de “Il Giornale.” Il dibattito è stato moderato da Franco Arcidiaco, editore di Città del Sole

Il tema era di quelli scottanti ed i relatori erano di primissimo piano. Questo cocktail ha generato un dibattito serrato e costruttivo tanto da far rimanere incollati gli spettatori sino a mezzanotte inoltrata.  Tutti elementi che hanno creato un’atmosfera particolare mettendo in risalto l’impegno dei giovani dell’ Associazione Laurentianum che sono riusciti ad unire insieme tanti oratori di così alto spessore, un lusso per Marina di San Lorenzo.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!