Saline Joniche (RC), Bernardo Russo: “Un po’ di carbone anche alla Sei”

Saline Joniche (RC), Bernardo Russo: “Un po’ di carbone anche alla Sei”

bernardo russo

di Francesco Iriti

«Considerato che durante il periodo natalizio la società svizzera Sei è tornata a sponsorizzare con manifesti la realizzazione della centrale a carbone in quel di Saline Joniche, parlando di progetti concreti, mi è venuta spontanea fare una proposta altrettanto “concreta”». Il consigliere provinciale Bernardo Russo scende nella provocazione rivolgendosi alla società svizzera della Sei in vista della festività della befana.

«Considerando, fra l’altro, il fatto che la Calabria non è ricca di carbone e che, quindi, quello che dovrebbe servire per alimentare la centrale dovrebbe giungere tramite navi carboniere dalla Polonia, dalla Bolivia e dall’Australia, ho pensato – ha aggiunto Russo – che sarebbe opportuno che, per l’occasione del 6 gennaio, tutti i cittadini regalassero un pugno di carbone alla Sei corredandolo con tanto di auguri per il prosieguo dell’attività aziendale e rammentando che la centrale mortificherebbe un’area decisamente a vocazione turistica e non industriale».

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!