Roghudi (Rc), bilancio positivo

Roghudi (Rc), bilancio positivo

eadv

Approvati i punti all’ordine del giorno durante l’ultimo consiglio comunale di Roghudi. Il Civico consesso ha iniziato l’incontro discutendo sulla “ricognizione e salvaguardia degli equilibri di bilancio” sulla quale ha  relazionato il vice sindaco Mario Maesano.

“Dalla relazione del revisore dei conti è evinto il buon andamento dei conti – ha dichiarato il vice sindaco Maesano – in quanto non sussistono squilibri e debiti fuori bilancio.

Il sindaco Agostino Zavettieri ha, invece, discusso sull’”istituzione e la nomina della commissione per la toponomastica. “Si ritiene opportuno procedere alla nomina di una Commissione consiliare per esaminare – ha dichiarato il sindaco -e proporre eventuali modifiche alla toponomastica del Comune di Roghudi. La commissione ha il compito di esaminare ed effettuare ricerche sul ripristino dei vecchi toponimi del centro e di esprimere pareri – ha continuato il primo cittadino – su intitolazioni di nuove strade e su eventuali cambiamenti di intitolazioni, per onorare personaggi illustri e benemeriti”.

Con votazione segreta sono stati nominati i seguenti componenti: Antonio Maesano, Donatella Favasuli, Mario Maesano, Francesco Salvatore Nucera e Lorenzo Zavettieri.

Molto importante anche il terzo punto che ha riguardato le “variazioni al bilancio di previsione –anno 2010” in merito alla quale si è distinta la relazione del vice sindaco Mario Maesano.

“Sono state approvate delle variazioni al bilancio di previsione per far fronte alla spesa corrente dell’Ente e in particolare è stata riscontrato – ha dichiarato Maesano – un contributo in entrata di 450.000 euro per la realizzazione della Chiesa di San Nicola e SS. Annunziata. Il Contributo è stato concesso dalla Regione Calabria e tale variazione in entrata ci acconsentirà di contrarre il mutuo con la cassa depositi e prestiti interamente a carico della Regione Calabria.”

La costruzione della chiesa di San Nicola e SS Annunziata rappresenta un’opera tanto attesa dalla comunità roghudese che da anni aspetta di avere un luogo religioso dopo poter pregare. Un sogno che a breve diventerà realtà e che sorgerà nel terreno che si trova di fronte al Municipio.

Il consiglio comunale si è concluso dove che i presenti hanno espresso solidarietà al Procuratore Generale presso la Corte d’appello di Reggio Calabria Salvatore Di Landro, per il vile gesto di cui è rimasto vittima.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!