Regione, Cannizzaro difende la Santelli

Regione, Cannizzaro difende la Santelli

“Ritengo assurda la richiesta fatta dai quattro consiglieri regionali Salerno, Morrone, Graziano e Nicolò di commissariare il partito Forza Italia”, afferma Francesco Cannizzaro.

“In questo particolare momento -continua Cannizzaro- che sta attraversando la nostra Regione in primis e tutta Italia, tali spaccature fanno solo male a chi sta lavorando per riportare ad alti livelli quella politica del fare sposata dalla stessa coordinatrice regionale di Forza Italia Jole Santelli. Sono certo che FI privata per molto tempo di un suo leader, con la coordinatrice Santelli, ha tutte le potenzialità per diventare di nuovo il partito di riferimento di una politica costruttiva che rimetterà in moto il nostro Paese”.

“Credo -conclude Cannizzaro- anche che la Santelli dimostrerà col tempo oltre alla sua innata passione per la res publica, la buona volontà di dare una svolta al partito risarcendo la Calabria delle “malefatte” di un Governo “nemico”.

Non è opportuno viste le numerose criticità che la nostra Regione sta affrontando, perdere ancora altro tempo in queste sterili polemiche o azioni distruttive fatte da chi invece ha solo a cuore poltrone ed incarichi”.
Francesco Cannizzaro
Capogruppo Cdl in Consiglio regionale

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!