Reggio Calabria, “una befana di Solidarietà” a favore dell’A.I.L.

Una soluzione singolare per completare in allegria le Festività viene proposta dal CRALPoste Calabria 1 & “Circolo Culturale Ammiratori di Mino Reitano RC”, infatti le due Associazioni organizzano “UNA BEFANA di SOLIDARIETA” a favore dell’A.I.L.-L’interessante Evento – aperto a tutti – si svolgerà presso l’Auditorium del Palazzo di Vetro di Via Sant’Anna a Reggio Calabria, mercoledì 6 gennaio 2010 con inizio alle ore 18.00.

Gianni Quattrone e Pino Milasi avranno il compito di presentare la serata, mentre sono numerosi gli artisti che hanno fornito la loro disponibilità per questo evento di beneficenza.

Nel contesto di una serata culturale ricreativa e musicale è stata inserita una TOMBOLATA a favore dell’AIL. La quota di partecipazione alla Tombolata è di Euro 5 a cartella; il ricavato verrà devoluto in beneficenza all’Associazione AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie Linfomi Mielanomi) – Sezione “Alberto Neri” di Reggio Calabria a favore della Ludoteca esistente presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

“Da circa dieci anni l’AIL ha istituito una ludoteca ove opera un’ èquipe di professionisti composta da una psicologa, una pedagogista e due ludiste che, coordinate da una neuropsichiatra infantile, offrono una qualificata assistenza ai giovani pazienti divenuta insostituibile sostegno sia durante il periodo di degenza che durante il lungo periodo di cura in regime di Day Hospital.
Un’area a dimensione di bambino, dai colori allegri e ricca di giochi, situata al quarto piano degli O.O.R.R. vicino l’ingresso del reparto di Ematologia, accoglie i giovani pazienti al fine di rendere più gradevole la loro degenza in ospedale facendoli vivere, quanto più possibile, nell’ambiente proprio dei bambini fatto di giochi , colori e allegria.
Preziosa è la presenza dell’ équipe professionale che svolge con amore e dedizione la propria attività a contatto con i più piccoli. Durante la degenza i giovani pazienti svolgono diverse attività coadiuvati dall’équipe preposta alla ludoteca: realizzano piccoli oggetti in decoupage, le bambine creano dei veri gioielli con le pietre e si dilettano in simpatici ricami. In occasione delle feste natalizie, pasquali, del carnevale ed in tante altre occasioni ancora, creano con le loro mani oggettini a tema che vengono poi utilizzati per rendere più allegri gli ambienti.
Simpatici clown si aggirano per il reparto allietando le giornate e portando tanto buonumore.
Divertenti sono le feste organizzate e dedicate a ai piccoli pazienti!”  (dal sito www.ailreggiocalabria.it).

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!